19 Agosto 2021
15:00

Nicole Kidman salta la quarantena, l’esenzione del governo di Hong Kong per le star del cinema

Nicole Kidman finisce in un mare di polemiche dopo essere avvistata mentre circolava liberamente per le strade di Hong Kong, saltando la quarantena obbligatoria per chi proviene dall’estero. Come riporta il The Guardian, l’attrice australiana potrebbe aver ricevuto un’esenzione dal governo, in quanto parte della categoria dei lavoratori del cinema, che “mantiene il necessario funzionamento dell’economia di Hong Kong”.
A cura di Giulia Turco

Nessuna quarantena per Nicole Kidman, che sarebbe stata avvistata mentre passeggiava per le vie di Honk Kong, mentre la regione cinese sta mettendo in atto, proprio in questi giorni, misure sempre più crescenti per far fronte alla crescita dei contagi causati dalle varianti Covid. La segnalazione, che arriva direttamente dal sito HK01, ha creato non poche polemiche nell'opinione pubblica cinese e non solo, per via dei presunti favoritismi che l'attrice australiana avrebbe ricevuto dal governo in materia di esenzioni.

Hong Kong garantisce un'esenzione ai professionisti del cinema

Mentre Hong Kong si prepara all'ultima stretta della misure sanitarie, in vigore a partire da venerdì 20 agosto, Nicole Kidman potrebbe aver ricevuto un'esenzione dal governo per saltare la quarantena obbligatoria prevista per chi arriva nel paese dall'estero, della durata di 14 giorni in un hotel designato, prevista per chi ha già ricevuto il vaccino. Il motivo potrebbe combaciare con il permesso rilasciato dal governo ai professionisti del settore cinematografico che avrebbero "ottenuto il permesso di recarsi a Hong Kong con un'esenzione dalla quarantena allo scopo di svolgere un lavoro professionale designato, tenendo conto del fatto che è favorevole a mantenere il necessario funzionamento e sviluppo dell'economia di Hong Kong", come riporta il The Guardian.

Nicole Kidman starebbe girando una nuova serie tv Amazon

Il caso di Nicole Kidman non è stato menzionato espressamente, ma è pur vero che nella giornata di giovedì il governo di Hong Kong ha fatto sapere di non aver rilevato alcuna violazione sul suo territorio riguardante il "personale interessato", ovvero i professionisti del mondo del cinema e dello spettacolo. In effetti l'attrice, che ha raggiunto il territorio cinese volando dall'Australia, potrebbe rientrare in questa categoria dal momento che starebbe girando sul set di una nuova serie tv drammatica marchiata Amazon dal titolo "The Expats", della quale Kidman è co-produttrice, basata su un romanzo dell'autrice originaria di Hong Kong Janice Y.K. Lee.

La figlia di Nicole Kidman e Tom Cruise pubblica un rarissimo selfie: chi è Isabella Jane
La figlia di Nicole Kidman e Tom Cruise pubblica un rarissimo selfie: chi è Isabella Jane
Nove Perfetti Sconosciuti, quando e dove vedere la nuova serie con Nicole Kidman
Nove Perfetti Sconosciuti, quando e dove vedere la nuova serie con Nicole Kidman
È morto Charles Grodin, la star di King Kong e Beethoven lottava contro il cancro
È morto Charles Grodin, la star di King Kong e Beethoven lottava contro il cancro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni