Se c'erano delle speranze perché il matrimonio tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez ritrovasse la spinta della calma che riesce ad avere la meglio sulla bufera, pare proprio che la percezione descritta nei giorni scorsi, ovvero che ci fosse un sostanziale riavvicinamento e che i due si stessero preparando ad una riappacificazione, sembra si stia rivelando una mera illusione. I due faranno parte dello stesso progetto televisivo nei prossimi mesi, è vero. Piccoli Giganti, condotto proprio da Belen e con Stefano in giuria è in fase di realizzazione e non pare che i due abbiano fatto emergere concreti motivi per far parlare di loro durante le registrazioni. Ma appunto, la trasmissione stessa poteva essere vista da qualcuno come il presupposto di un progressivo riavvicinarsi. Cosa puntualmente smentita da un'indiscrezione pubblicata su Novella 2000, secondo la quale la showgirl argentina sarebbe in procinto di vendere la casa in cui viveva con Stefano e suo figlio. Fosse così, naturalmente, ci sarebbero pochi dubbi in merito al fatto che Belen stia definitivamente tentando di cancellare Stefano dalla sua vita e buttarsi tutto alle sue spalle. Ecco quanto scrive Carlo Mondonico sulla rivista:

Belen Rodriguez non vuole tornare sui suoi passi, decisa a ottenere il divorzio dal marito. Per staccare del tutto con il passato, dopo avere iniziato il lungo lavoro per cancellare il tatuaggio che si erano fatti insieme, ha deciso di mettere in vendita lo suo casa. milanese, come raccontano alcune sue amiche, le ricorda troppi momenti vissuti con il ballerino. Si tratta di un lussuoso appartamento in centro Milano, a pochi passi da una delle zone più modaiole della centro che la Rodriguez aveva da poco ristrutturato rendendolo ancora più bello. Pare ci siano già parecchie persone interessate all'acquisto e così ora Belen si è messa alla ricerca di una nuova casa. Tuffo questo all'insaputa di Stefano, perché ormai non fa più parte della sua vita