28 Febbraio 2018
16:18

Nina Moric sull’ex Corona: “Voglio che Carlos viva con lui, meglio Fabrizio che sua madre”

La ex moglie di Fabrizio Corona commenta per la prima volta la sua scarcerazione, auspicando addirittura che gli venga affidato il loro figlio. Il ragazzo vive con la nonna paterna Gabriella e, per decisione del tribunale, può vedere la mamma solo ogni due settimane.
A cura di Valeria Morini

Nina Moric si dichiara felice per la liberazione dell'ex marito Fabrizio Corona, scarcerato il 21 febbraio dopo 16 mesi trascorsi a San Vittore. La modella di origine croata ne parla in un'intervista a Oggi in cui manifesta tutto il suo sollievo, soprattutto per gli effetti positivi di cui potrà beneficiare il loro figlio sedicenne Carlos. Nina ha perso l'affidamento del ragazzo, che avrebbe peraltro problemi di salute e che oggi vive con la nonna paterna. La Moric, in lotta da tempo per i suoi diritti di madre, lancia un appello affinché sia oggi Fabrizio a occuparsi di lui.

Ne sono felice. Sono sollevata da questa notizia. Finalmente Carlos potrà avere un punto di riferimento maschile. Un padre, una figura che ogni bambino, ogni vita dovrebbe avere. Potrà, spero, fare affidamento su di lui. Spero che Fabrizio torni o continui ad essere un suo pilastro. Affettivo, umano.

Nina Moric vede il figlio solo ogni due settimane

Mesi fa, Nina Moric denunciò pubblicamente il fatto che le sia impedito di vedere il figlio. Come dicevamo, Carlos è affidato a Gabriella Privitera Corona, per decisione del tribunale dei minori dopo presunti atti autolesionisti di Nina risalenti al 2015, di cui lei oggi parla come di "una notte piena di bugie ed equivoci". Inoltre, Carlos avrebbe problemi di salute non specificati, che rende ancora più difficile, per Nina, questa lontananza forzata.

Lo sento una volta alla settimana, quando gli consentono di rispondermi, e lo vedo una ogni due. Pensi che la nonna, la “amata” nonna, non mi concede nemmeno di parlare con i professori della sua scuola… Ho cercato un rapporto equilibrato e tranquillo per amore di mio figlio. Ma lei, mi creda, forse vuole da me solo conflitti… So solo che la presenza di Fabrizio farà bene a Carlos. E questo mi basta. Una madre deve rinunciare al suo bene per il bene di suo figlio.

Meglio affidare Carlos a Corona piuttosto che alla nonna

È insomma durissima nei confronti della ex suocera, la Moric, che rivolge un appello affinché Carlos stia con il padre Fabrizio. Ricordiamo che quest'ultimo è libero ed è tornato nella sua abitazione milanese, ma non può uscire dalla Lombardia e non può utilizzare i social né concedere interviste. Inoltre, ha l'obbligo di recarsi in una struttura per disintossicarsi dalla dipendenza da cocaina. Malgrado ciò, Nina non ha dubbi all'idea di affidare il figlio a lui: "Certo, meglio suo padre che sua nonna".

Corona vive con Silvia Provvedi

Al fianco di Corona c'è la compagna Silvia Provvedi. La modella e cantante, che con la gemella Giulia ha formato il duo Le Donatella, l'ha aspettato in questi lunghi mesi trascorsi in carcere e lo ha sempre difeso. Si è parlato addirittura di progetti matrimoniali per i due, che per il momento pensano solo alla vita insieme. Lei, recentemente, ha manifestato amarezza sostenendo come il compagno sia stato abbandonato da diversi amici, assenti il giorno della sua scarcerazione.

Fabrizio Corona: “Voglio aiutare Nina Moric a recuperare il rapporto con nostro figlio”
Fabrizio Corona: “Voglio aiutare Nina Moric a recuperare il rapporto con nostro figlio”
Nina Moric:
Nina Moric: "Carlos ha gravissimi problemi di salute" poi accusa Gabriella Corona
Fabrizio Corona:
Fabrizio Corona: "Carlos vorrebbe un figlio, ci trasferiremo a Los Angeles. Nina? La ama follemente"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni