Dopo un periodo di buio, ritorna il sorriso sul volto della star hollywoodiana Jennifer Garner. A riportare il sereno nella sua vita privata, una novità sentimentale. Come riportato da Us Weekly, l'attrice e produttrice cinematografica americana, ha intrapreso da circa 6 mesi una nuova relazione con un biondo uomo di affari, completamente estraneo al mondo del cinema e ai riflettori (su di lui non circolano che poche informazioni e rarissime foto). Per l'attrice, diventata famosa per la serie televisiva Alias, questa è la prima frequentazione dopo la fine del suo travagliato matrimonio con il collega Ben Affleck.

Il fortunato John Miller

Il fortunato si chiama John Miller, è di 6 anni più giovane di Jennifer (lui 40, lei 46) e lavora come Ceo di CaliGroup, l'azienda che si occupa di tecnologia e strumenti robotici e che possiede la catena di fast-food californiana CaliBurger. Anche lui ha, come Jennifer, un matrimonio alle spalle, è stato sposato con la violinista Caroline Campbell, nota nel mondo dello showbiz americano per aver partecipato alla composizione di varie colonne sonore di Hollywood e secondo il gossip le cose andrebbero a gonfie vele. La notizia del nuovo flirt arriva poche settimane dopo l'ufficializzazione del divorzio con il marito Ben Affleck, con cui ha avuto tre figli Violet, Seraphina e Samuel

Jennifer Garner e il bene per Ben Affleck

Jennifer Garner ha voltato pagina, ma nonostante questo non ha girato le spalle al suo ex marito Ben Affleck, diventando un vero e proprio esempio. Infatti, la fine della relazione durata ben 10 anni, (chiusa ufficiosamente nel 2015 per un presunto tradimento dell'uomo con la babysitter dei loro bimbi) non ha impedito a Jennifer di aiutare Ben durante il suo periodo di disintossicazione dall'alcol, sostenendolo, se non altro per amore dei suoi figli. L'attrice gli è stata vicino, pur non stando insieme, lo scorso agosto, in tutti i 40 giorni di percorso riabilitativo, nonostante lui avesse già ricominciato a vedere la giovane 22enne playmate Shauna Sexton, avvistata insieme al divo pochi giorni prima della ricaduta. Le foto di Jennifer Garner che accompagna il suo ex in rehab hanno fatto il giro del mondo. Una fonte vicina ai due ha raccontato:

 Jen ha capito che aveva bisogno di aiuto e ha promesso di non lasciarlo solo. Si vogliono ancora molto bene e nutrono l’uno per l’altra un profondo rispetto. Questo è il motivo per cui riescono ancora a crescere i loro figli insieme e in armonia. Lui la sostiene in tutte le sue scelte, vuole solo la sua felicità.

Ben Affleck e il tunnel dell'alcol

Pare che i problemi di alcolismo, a cui Ben per anni non ha saputo far fronte, siano stati la causa scatenante della loro crisi. Un tunnel dal quale ha fatto fatica ad uscire a dispetto delle buone intenzioni, una dipendenza che gli ha inevitabilmente condizionato tutta la sua vita. Solo l'anno scorso su Facebook scriveva: "Voglio vivere la vita al massimo ed essere il miglior padre che possa esistere. Voglio dire ai mie figli e ricordare a me stesso che chiedere aiuto è un segno di coraggio, non di debolezza o fallimento". Oggi, anche grazie all'aiuto dell'ex moglie, da molti criticata e accusata di essere una "crocerossina", il californiano sembra aver messo la testa a posto. Sta meglio, continua la terapia da casa ed ha iniziato a vedere di nuovo i suoi bimbi e si spera che questa sia davvero la volta buona.