È Omar Hassan il nuovo fidanzato di Nina Zilli. Nelle storie di instagram, i due sembrano sempre più vicini tra Milano e Miami, città dove il pugile-pittore va di tanto in tanto. Già, abbiamo detto pugile-pittore: questo ragazzone 31enne, 81 kg distribuiti su 1.90 m, ha portato la sua passione per la boxe nella pittura, studiando uno stile di pittura tutto suo: il punching painting.

Lo stile di Omar Hassan

Ripercorrendo l'action painting, ovvero quello stile in cui il colore viene versato spontaneamente sulla tela anziché applicarlo con metodo e attenzione, Omar Hassan prende letteralmente a pugni la tela. Il risultato è incredibile.

La storia di Omar

Omar nasce di madre italiana e padre egiziano, ma è italiano a tutti gli effetti perché è nato a Lambrate, quartiere della periferia est di Milano. Diplomato all'Accademia della Arti di Brera, ha sempre fatto boxe, disciplina che ha però abbandonato a soli 19 anni a causa del diabete. Da quel momento, la passione per la pittura e l'arte performativa. Tanto studio e, soprattutto, un gancio destro non indifferente.

La relazione con Nina Zilli non è ufficiale

L'intesa tra i due è relativamente fresca. Parlare di fidanzamento è forse prematuro, visto che la coppia non ha voluto ufficializzare. Eppure sui profili social dei due, si trovano numerose foto insieme. Tra le uscite ufficiali della coppia, va segnalata certamente la partecipazione alla sfilata di Emporio Armani nei giorni scorsi.