38 CONDIVISIONI

Ornella Muti a processo, si finse malata per cenare con Putin e Kevin Costner

Nel dicembre 2011 l’attrice era in tournée a Pordenone, ma pur di partecipare alla serata di beneficenza organizzata dal presidente russo, presentò un certificato medico falso in cui si fingeva malata e impossibilitata a salire sul palco. Adesso è accusata di truffa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di A. P.
38 CONDIVISIONI
Immagine

Aggiornamento 16.26 del 15 aprile 2014 – A Pordenone è iniziato il processo ad Ornella Muti, che la vede accusata di truffa ai danni del teatro Verdi, essendosi data per malata nel 2011 (in una data in cui era impegnata con uno spettacolo a teatro) al fine di prendere parte ad una cena di beneficenza in presenza di personaggi illustri come il presidente russo Vladimir Putin e stelle di Hollywood del calibro di Kevin Costner. L'attrice rischia di dover pagare alla struttura i danni. Alla prossima udienza, a maggio, sarà costretta ad essere presente.

Il fatto risale al 2011 e riguarda un cena di beneficenza organizzata da Putin per malati ipovedenti. Alla serata presenti vip di ogni estrazione, attori di Hollywood compresi come Kevin Costner e, tra gli altri, al tavolo col presidente russo, anche Ornella Muti, madre di Naike, le cui nudità sono diventate un topos dei social network negli ultimi mesi. Fin qui tutto normale, parrebbe non esserci nulla di strano, se non che quella sera la presenza dell'attrice era richiesta altrove. Precisamente a Pordenone, al teatro Verdi, dove era prevista per quel dicembre 2011 una serata dello spettacolo  "L'Ebreo" di Gianni Clemente. Pur di partecipare alla serata però, Ornella comunica che per quella serata non potrà prendere parte allo spettacolo per un'indisposizione inviando un certificato medico in cui si leggeva "laringotracheite acuta con febbre, tosse e raucedine. Necessità di 5 giorni di riposo e di non far uso della voce".

Ma qualche giorno dopo arriva la sorpresa, ovvero la pubblicazione su internet delle foto della serata in cui si vede distintamente Ornella Muti al tavolo col presidente Putin e pure Kevin Costner, vestito rosso, capello biondo fluente. E allora a quel punto sono scattati i provvedimenti, ovvero una denuncia nei confronti della Muti che si muove su due binari paralleli: aver indotto in errore il medico facendosi redarre un certificato con contenuti non corrispondenti al vero, nonchè la direttrice del Verdi ottenendo un rinvio non legittimato dello spettacolo teatrale, senza corrispondere la penale pattuita. Dopo un mese arriva l'esposto della Procura che segnala la finta malattia della Muti, che a questo punto dovrà spiegare in tribunale quanto accaduto.

38 CONDIVISIONI
Polemiche sullo spot del tonno, con Kevin Costner ad Amalfi
Polemiche sullo spot del tonno, con Kevin Costner ad Amalfi
"The Bodyguard", la storica sequenza con Whitney Houston e Kevin Costner
"The Bodyguard", la storica sequenza con Whitney Houston e Kevin Costner
di antofox
Kevin Costner: "Grazie alla pubblicità del tonno giro film che Hollywood rifiuta"
Kevin Costner: "Grazie alla pubblicità del tonno giro film che Hollywood rifiuta"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views