video suggerito
video suggerito

Pamela Anderson da ragazza al naturale a bomba sexy (FOTO)

Le foto della bella bagnina di Baywatch dal 1984 a oggi che mettono in risalto una trasformazione dovuta non solo al tempo che passa. Oltre agli anni anche gli interventi chirurgici hanno reso quella ragazza acqua e sapone la bomba sexy che è oggi.
50 CONDIVISIONI
Immagine

Classe 1967, Pamela Anderson incarna ormai da tempo il prototipo della biondona tutta curve e silicone, che ha fatto delle sue forme l'elemento portante di un'immagine pubblica molto apprezzata. Chiunque la nomini, non può esimersi dal citare il seno enorme o le grosse labbra turgide, rimarcando la serie di interventi estetici, che nel corso degli anni l'hanno resa la bomba sexy che è oggi. Non tutti forse sanno, però, che Pam aveva un aspetto molto diverso, che il suo volto è stato davvero privo di ogni tipo di gonfiore e che il suo corpo ha conosciuto la semplicità della naturale bellezza adolescenziale. La bella bagnina di Baywatch e coniglietta di Playboy è stata una studentessa acqua e sapone, che indossava enormi camicioni e amava indossare comode ballerine, perfettamente in sintonia con il taglio di capelli alla Bonnie Bianco in Cenerentola '80. La gallery sottostante proverà quanto detto e mostrerà una Pamela Anderson senza dubbio diversa da quella che ormai siamo abituati a vedere (e commentare).

50 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views