Pamela Barretta racconta a Uomini e Donne Magazine di non avere più avuto contatti con Stefano Torrese, l’ex compagno conosciuto durante le registrazioni del trono over. Conclusa quella parentesi televisiva, Torrese avrebbe smesso di cercarla: “Non l’ho più sentito né visto. Non lo vedo dall’ultima puntata a cui abbiamo partecipato dove, alla fine della registrazione, mi ha detto che poi ci saremmo sentiti. Ma lui non mi ha più chiamata e men che meno si è fatto vedere”. Quell’assenza le avrebbe fatto comprendere che la relazione con Stefano è finita:

Penso che Stefano non mi abbia mai amata. Una persona che ti ama non sparisce. Io non sento di avere alcuna colpa. Se fossi stata io a sbagliare, sarei andata a casa sua e non avrei mollato così. Nonostante tutto, comunque, la settimana scorsa gli ho mandato un messaggio dove gli dicevo che avrei voluto restituirgli l’anello tramite Biagio e Caterina – due amici che abbiamo in comune. Lui non ha risposto e non ha neanche colto la palla al balzo, quando quella che avrebbe dovuto essere infuriata sono io e non lui.

L’ultima lite con Torrese prima della rottura

Pamela sostiene di non avere lasciato Stefano soltanto per gli sms a Roberta Di Padua. A spingerla a ripensarci definitivamente sarebbe stato un episodio che risale a circa un mese fa e che la donna racconta con dovizia di particolari: “Quando siamo usciti dalla trasmissione, in macchina abbiamo litigato e, a un certo punto, lui mi ha dato un aut aut dicendomi: ‘O non parliamo più di questa cosa o già da stasera ti prendi un treno o un hotel e io me ne torno a casa mia’”. Pamela sostiene di avere chiesto aiuto a Torrese, inutilmente:

Ho spiegato a Stefano che l’unica soluzione possibile in quel momento era quella di prendere un hotel per la notte. Lui inizialmente ha detto di non volermi lasciare sola e di voler dormire con me. Io non gli ho detto di no. È lui che ha cambiato idea dicendo che sarebbe dovuto tornare a casa! Io gli ho anche risposto che ero disposta ad andare con lui a Perugia, per poi ripartire al mattino. A questa mia proposta ha risposto dicendo che casa sua non è un albergo e che non aveva alcuna intenzione di riportarmi a Roma il mattino seguente, cosa che tra l’altro io non gli avevo chiesto.Dopo questa discussione siamo finalmente riusciti a prenotare un hotel in zona Stazione Termini che, una volta arrivati lì, non siamo riusciti immediatamente a trovare. A quel punto lui ha fermato l’auto, abbiamo discusso e io sono scesa dall’auto. Lui non mi ha seguita, anzi, quando mi sono voltata non c’era più! Così ho chiamato la mia amica Denise Pantano e le ho spiegato la soluzione. Lei mi ha assicurato che mi avrebbe aiutata a cercare un altro albergo. Lo stesso ha fatto la redazione quando li ho avvertiti di cosa stesse succedendo. Alla fine è stata la redazione a trovarmi per prima una sistemazione, quindi ho chiamato un taxi per non andare a piedi e solo in quel momento Stefano è ricomparso. Mi ha preso la valigia e mi ha detto di non buttare via la nostra relazione. Io però a quel punto ero davvero provata così sono salita sul taxi per allontanarmi. L’unica parte vera del racconto di Stefano è che lui ha seguito il taxi, che poi è effettivamente entrato in una strada a traffico limitato. Ma questo è Stefano: un uomo che lascia una donna sola di sera per strada. Ecco perché non l’ho più cercato.

La foto con un altro uomo

Poche ore fa, la Barretta ha fatto una diretta Instagram in cui posava accanto a un altro uomo. Nelle stories ha quindi ripubblicato uno dei commenti, un utente che le scriveva: “È più fico dell’altro. Buona scelta”. Quello scatto fa pensare che Pamela abbia definitivamente voltato pagina e sia pronta a dimenticare Stefano e quella proposta di fidanzamento fallita miseramente.