Il Pamela Prati Gate sembra non avere fine. Finita la questione relativa all'identità di Mark Caltagirone, adesso si parla di un'altra identità da dover riconoscere, quella della showgirl sarda che, secondo quanto emerso nei giorni scorsi, avrebbe voluto riprendere possesso del nome con cui è conosciuta all'anagrafe, ovvero Paola Pireddu, e dire addio a Pamela Prati. Ecco che, però, non appena la notizia ha iniziato a circolare sul web, la protagonista dello scandalo più chiacchierato della stagione televisiva appena trascorsa, ha smentito quanto è stato riportato in poco tempo su varie testate.

Il messaggio su Instagram

La showgirl ha rilasciato un'intervista in esclusiva al settimanale Oggi, ed è proprio a questa che la donna si aggrappa per poter sbandierare la sua verità su quanto era stato scritto in queste ore sul suo conto. Per questa ragione sul suo profilo Instagram è comparso un messaggio che, a chiare lettere, rinnega questo suo desiderio di riappropriarsi della sua identità anagrafica per accantonare quella artistica:

Domani su "Oggi" uscirà una mia intervista, dove a cuore aperto parlo di me, e qualcuno ha travisato scrivendo che io avrei detto addio a Pamela Prati e fare largo a Paola. Io non posso dire addio a Pamela Prati perché Pamela Prati sono io come lo sono sempre stata come sempre sono stata Paola. Io sono sempre io, una donna, un'Artista, Io inesorabilmente Io.

🌺

A post shared by 🌺𝓟𝓪𝓶𝓮𝓵𝓪 𝓟𝓻𝓪𝓽𝓲🌺 (@pamelaprati) on

Il film sulla sua storia

Questo messaggio non lascerebbe dubbi sul fatto che, in realtà, l'idea di lasciare andare Pamela Prati non sia mai balenata all'ex ballerina del Bagaglino. Eppure in questa intervista, la Prati avrebbe parlato dell'interesse che la sua storia ha scaturito sulla piattaforma Netflix e anche su Sky, che avrebbero intenzione di farne un film. In realtà, l'idea di creare un lungometraggio sull'affaire Mark Caltagirone è stata subito colta da Gianni Ippoliti, che avrebbe anche già iniziato le riprese. Se davvero qualcuno dovrebbe produrre questo film, sarà proprio lei, Pamela Prati, ad interpretare il ruolo da protagonista, d'altronde non c'è nessuno meglio di lei che possa farlo.