A volte la disattenzione, seppur involontaria, può giocare davvero dei brutti scherzi, o quanto meno può generare delle situazioni per nulla facili da gestire. Lo sanno bene Aurora Ramazzotti e Michelle Hunziker che in queste ore sono state protagoniste di una "simpatica" vicenda, che ha scatenato l'immediata reazione dei fan, completamente impazziti.

Michelle Hunziker supplica i fan

Senza farlo apposta, Aurora Ramazzotti ha pubblicato uno screenshot sul suo profilo Instagram, nel quale si è visto il numero di cellulare di sua madre, Michelle Hunziker. Questa piccola sbadataggine, come si può immaginare, ha generato la folle reazione dei fan che, appropriatisi del numero della nota conduttrice hanno iniziato a chiamarla, a mandarle messaggi in maniera compulsiva, sperando in una sua risposta. Ovviamente l'accaduto ha messo in crisi la showgirl, che ha pensato di comunicare con i suoi fan attraverso una story, in realtà, una vera e propria richiesta di aiuto, affinché smettano di contattarla. L'ex padrona di casa di All Together Now con un fare supplichevole, ma sempre pacato e disponibile, ha iniziato così il suo videomessaggio:

Mia figlia Auri ha postato uno screenshoot del mio numero e potete immaginare cosa sta succedendo… Mi stanno arrivano 60 milioni di messaggi al secondo, ho dovuto mettere il telefono in modalità aereo. Per favore non inondatemi di telefonate… Vi prego, vi voglio bene, non voglio cambiare numero. Devo usare il telefono per parlare con mio marito e le mie bambine. Queste cose possono capitare, Auri poverina è mortificata, può capitare, però voi per favore fate i bravi.

L'appello di Aurora Ramazzotti

In soccorso alla mamma è intervenuta anche Aurora che, prontamente, per rimediare al danno ha pubblicato anche lei diverse stories sul suo profilo Instagram, nelle quali si unisce all'appello della Hunziker. La "piccola" Ramazzotti  ha spiegato che è stato un gesto fatto senza pensare e soprattutto ha iniziato a supplicare tutti coloro che avessero salvato quel numero, di non usarlo più:

Ragazzi buongiorno, devo dire che siete tutti subito operativi, allora ho fatto un errore enorme, ho messo per sbaglio una storia dove si vedeva il numero di telefono di mia madre e adesso la stanno tartassando. Ovviamente non so come aiutarla a distanza, se non facendo una storia e chiedendovi per favore, se le volete bene, di non tartassarla, perché sennò io mi sento veramente, veramente tanto in colpa, non ci ho pensato, ho fatto una roba così impulsiva, e vabbè errare è umano però vi prego, lasciatela in pace, sennò non dormo più.