Paola Caruso si è raccontata in un'intensa intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna, nella quale ha parlato della sua vita da mamma, del suo passato, che è stato spesso argomento delle numerose ospitate da Barbara D'Urso durante lo scorso anno, ma anche della difficoltà riscontrata negli ultimi mesi a livello lavorativo.

Il rapporto con la sua madre biologica

La storia di Paola Caruso non è certo passata inosservata, in quanto la nota conduttrice di Canale 5, l'ha accolta sotto la sua ala protettrice e le ha consentito di realizzare un sogno tenuto nel cassetto per troppo tempo, ovvero quello di conoscere sua madre biologica. La modella ha sempre rimarcato il suo affetto per Wanda, la sua madre adottiva che l'ha cresciuta nell'amore e nella serenità, ma la ferita di essere stata abbandonatadalla sua madre naturale è sempre rimasta aperta. Al settimanale l'ex Bonas di Avanti un altro racconta:

L’ho conosciuta, mi ha fatto piacere. Allo stesso tempo dico: dove sei stata per trentacinque anni puoi continuare a stare. La mia vera mamma è una, Wanda. Vale anche per il padre. Quello biologico mi ha generato, ma non me ne frega niente. Ho continuato a vederla, ma mi sono resa conto che il suo non era l’amore puro di una madre. Ma la capisco. Ha la sua vita. Ha altri due figli. Mi ha ferito piuttosto altro. Sono stata accusata che era tutto finto, che c’eravamo messe d’accordo. Lei lo sapeva già di essere mia madre, prima del test. È stata lei a cercarmi. Ha voluto farlo sapere dalla d’Urso. Ho appreso poi che aveva bisogno di soldi.

Le difficoltà nel trovare lavoro

Un momento emozionante quello in cui le due hanno svelato in diretta tv di essere realmente madre e figlia, ma un istante che fa parte del passato. Adesso Paola Caruso, che ha provato anche lei la gioia di diventare mamma del piccolo Michelino, ha dichiarato di avere difficoltà nell'introdursi nel mondo dello spettacolo: "Avrei voluto andare a Ballando con le stelle, ma la Carlucci non mi vuole, dice che sono troppo targata Mediaset". Intanto, però, non mancano le ospitate nel salotto di Canale 5, ormai diventato come una seconda casa, e poi anche il suo calendario per una nota rivista maschile che la vede come protagonista.