video suggerito
video suggerito

Paola la Bonas da Isla Desnuda: “Quando c’è la luna piena mi trasformo…”

La soubrette di “Avanti un altro” è la variabile impazzita di questa edizione: sgrammaticata, eccessiva e folle. Al pubblico sembra piacere.
A cura di G.D.
44 CONDIVISIONI
Immagine

Paola Caruso è senza dubbio la variabile impazzita dell'Isola dei Famosi 2016. Bravi gli autori che l'hanno piazzata lì dove può "vedersi meglio", in quella Isla Desnuda che la rende sicuramente un'attrazione particolare per il famelico pubblico maschile del talent show. Sgrammaticata, eccessiva, folle, piena di fascino caliente, al pubblico sembra piacere nonostante i suoi modi naif e bizzarri. Ad Isla Desnuda i naufraghi sono in pianta stabile da sette giorni e non hanno ancora ben capito come fare per dormire la notte. La biondissima continua a placcare Andrea Preti, rivolgendogli le domande e le affermazioni più strambe. Tra queste quella di una sua caratteristica particolare: con la luna piena lei si trasforma, diventando un lupo mannaro. È solo l'ennesima stramberia ma forse è il caso di preparare le pallottole d'argento.

Gli ascolti dell'Isola dei Famosi 2016

L'Isola dei Famosi ha spostato la messa in onda dal giovedì al lunedì, andandosi a scontrare contro "Il commissario Montalbano" che, in replica, ha raggiunto quota 8.5 milioni di spettatori. Impossibile battere le storie del commissario nate dalla penna di Andrea Camilleri, però i dati di ascolto del reality show sono incoraggianti: dal risultato di 4.430.000 telespettatori della prima puntata, la flessione nella seconda è stata di appena 300mila telespettatori. Sono stati 4.100.000 telespettatori incollati per la seconda puntata, con uno share del 21.2%. La crescita non c'è, ma la flessione è minima.

44 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views