Paris Hilton si sposa. L'iconica ereditiera americana diventerà presto la moglie di Carter Reum, 40 anni, il compagno con il quale vive una romantica storia d'amore da circa un anno. L'annuncio della lieta notizia è stato pubblicato dalla stessa Paris, pazza di gioia, con un video pubblicato sul suo profilo Instagram: "Non c'è nessun altro con cui vorrei passare il mio "per sempre".

La proposta di matrimonio a Paris Hilton

Paris ha raccontato ai suoi follower di aver ricevuto una romantica proposta di matrimonio da parte del suo fidanzato Carter, nel giorno del suo 40esimo compleanno. Lo scorso 13 febbraio infatti la coppia si trovava in viaggio in un "paradiso tropicale" proprio per festeggiare la cifra tonda dell'ereditiera. Il compagno si sarebbe inginocchiato in un bungalow pieno di fiori chiedendole la mano. Come raccontano i numerosi scatti pubblicati sul sito internet di Paris, sull'isola c'erano anche Tessa Hilton e  Nicky Hilton Rothschild, sorelle dell'ereditiera, e l'intera famiglia della coppia per festeggiarli con una vera e propria serata evento.

Chi è Carter Reum futuro marito di Paris Hilton

Carter Reum, 40 anni, è uno scrittore e imprenditore americano noto per aver fondato un importante marchio di liquori. A quanto pare, sarebbe un amico di lunga data della famiglia Hilton, ma l'amore con Paris è sbocciato soltanto nel 2019, circa un anno e mezzo prima della sua proposta di matrimonio. La coppia è apparsa pubblicamente per la prima volta all'afterparty dei Golden Globes. La loro apparizione insieme ha fatto parecchio chiacchierare visto che Reum è il primo fidanzato dell'ereditiera dopo la sua separazione dal marito Chris Zylka, con il quale il matrimonio è finito nel 2018. Oggi Paris è molto felice al suo fianco, come spiega nel post su Instagram che annuncia le nozze:

Quando trovi la tua anima gemella, non lo sai semplicemente, lo percepisci. Io e il mio amore stiamo insieme dal nostro primo appuntamento e per il mio compleanno ha organizzato un viaggio in un paradiso tropicale. Non appena siamo arrivati lungo la spiaggia, Carter mi ha fatto entrare in un bungalow pieno di fiori e si è inginocchiato. Ho detto sì, sì per tutta la vita. Non c'è nessun altro con cui vorrei passare il mio "per sempre".