Paura per Chiara Ferragni, incappata in un piccolo "incidente" che l'ha costretta a sottoporsi di corsa a una visita di controllo. La popolare influencer è scivolata nel corso di una passeggiata all'aperto. Si è trattato di una semplice caduta senza conseguenze, ma, dal momento che è incinta quasi all'ottavo mese (sta entrano nella 29esima settimana) ha preferito effettuare subito un'ecografia, come ha spiegato ai suoi fan su Instagram Stories.

Le immagini dell'ecografia

"Ho fatto una piccola caduta mentre camminavo nella natura, senza farmi nulla. Ma in gravidanza non si sa mai", ha raccontato la Ferragni, rassicurando tutti: "Sto ricevendo tantissimi messaggi! Sto bene, sono caduta sul sedere. Nulla di che, ma mi sono venute mille ansie. E allora ho deciso che era meglio farmi controllare". La fashion blogger ha pubblicato le immagini della nuova ecografia, in cui la piccola in arrivo sembra addirittura sorridere. Fortunatamente, l'esame ha dato esito positivo: la caduta non ha avuto conseguenze.

Quando Chiara Ferragni partorirà

Chiara Ferragni ha scoperto di essere incinta nell'estate 2020, quando il primogenito Leone aveva da poco compiuto i due anni. Lei e Fedez saluteranno l'arrivo della loro seconda figlia a breve: il parto è infatti previsto per marzo. L'influencer rischia di non poter seguire il marito al Festival di Sanremo, dove il rapper gareggia in coppia con Francesca Michielin, con il brano "Chiamami per nome". La kermesse musicale è infatti prevista per la settimana dal 2 al 6 marzo e la nascita potrebbe avvenire proprio in quei giorni. Resta ancora il mistero sul nome che sarà dato alla bambina. Di recente, la Ferragni ha spiegato che questa seconda gravidanza è stata più stancante della prima, anche se per fortuna in nessuna delle due ha accusato nausee pesanti. Quando era incinta di Leone dovette però affrontare un problema con la placenta che la costrinse a un riposo forzato negli ultimi due mesi prima del parto.