11 Ottobre 2012
14:08

Per essere come Briatore bisogna per forza sacrificare la propria vita privata?

Saggi consigli quelli di Flavio Briatore al The apprentice italiano, sulla scia di quello americano di Donald Trump, ma in nessuno di questi si scorge il lato umano di uomini d’affari come loro, capaci di gestire business in tutto il mondo ma non gli aspetti più basilari della loro vita privata.
A cura di Eleonora D'Amore
flavio-briatore-e-elisabetta-gregoraci

Flavio Briatore è il nuovo boss del programma The Apprentice e ha diffuso ai nastri di partenza le 10 regole per avere successo. Regole ferree, impostate sul concetto basilare di dedizione completa agli affari e resistenza alle avversità, "masticando filo spinato" nella peggiore delle ipotesi. In ognuna di essere sembrano essere racchiuse piccole perle di saggezza per aspiranti businessmen e il metodo di esecuzione portato avanti con il brivido del "Sei fuori" è diventato ben presto un tormentone associato alla figura dell'uomo d'affari spietato e pronto a tutto pur di "arruolare" validi collaboratori. Le riportiamo di seguito per farci un'idea del messaggio trasmesso:

  1. Il successo è sacrificio, emergere è difficilissimo, devi lavorare duro, devi essere pronto a masticare filo spinato.
  2. Non devi arrenderti. Quando nella tua vita succede qualcosa che non è positiva e hai la forza di capovolgerla allora sei un grande.
  3. Devi provare qualcosa a te stesso e non agli altri, io sono partito dal gradino più basso e ancora oggi sono ambizioso, arrabbiato, affamato.
  4. Devi essere un buon coach. Devi sapere gestire gli altri, motivandoli, rendendoli fedeli.
  5. Sul lavoro non ci si diverte. Per me il lavoro è una cosa molto seria. Se ti stai divertendo probabilmente non stai lavorando bene.
  6. Non preoccuparti di cosa dicono di te. Il successo è la miglior vendetta.
  7. Ricordatevi che il business non dorme mai.
  8. Non devi sottovalutarmi mai e non devi sopravvalutarti mai e sopratutto non pensare di essere insostituibile.
  9. Niente scuse. Mai. Il libro delle scuse con me ha poche pagine. Se sei un arrogante sei fuori… se sei un cretino sei fuori… se fai troppa teoria sei fuori.
  10. Il boss ha sempre ragione anche quando ha torto.

Vuoti di memoria "barbarici" – In nessuna di queste però il fondatore della Billionaire Life ha citato lo status privato dell'uomo d'affari, la cura e la dedizione necessaria per avere successo tra le mura di casa e non incappare in un fallimento familiare (che a volte è peggio di uno finanziario!). Uomini come lui e Donald Trump, icone di uno stile di vita interamente regolato da business e denaro, non sono mai riusciti a trasmettere lo stesso senso di stabilità riguardo la loro sfera affettiva e l'intervista a Le Invasioni Barbariche (nel video in alto) ne è una prova lampante. Alla domanda sulla data di nascita del suo primogenito, il boss Briatore sembra avere qualche esitazione e pare non ricordare che il primo anno di Nathan Falco non è stato ancora compiuto. Sarebbe assurdo pensare che sia davvero così, così come sarebbe assurdo pensare che l'emozione abbia giocato un brutto scherzo, fatto sta che la stessa Daria Bignardi pare essere rimasta alquanto interdetta dall'improvvisa lacuna.

Modello Donald Trump – Il modello è simile a quello del magnate del lusso Donald Trump, che può vantare un patrimonio di 2,9 miliardi di dollari, successi in mercati internazionali e una fama riconosciuta in tutto il mondo, sebbene nella sfera privata abbia all'attivo ben tre matrimoni e cinque figli, avuti con tre compagne diverse. E' possibile quindi essere un eccellente businessman senza dover per forza sacrificare la propria vita privata, oppure la regola numero 11 è "Se la tua vita privata è ancora perfetta, sei fuori"?.

La vita privata di Raffaella Carrà, gli amori con Gianni Boncompagni e il compagno Sergio Japino
La vita privata di Raffaella Carrà, gli amori con Gianni Boncompagni e il compagno Sergio Japino
Domenico Acerenza fidanzato con Nicoletta Cerrone: la vita privata della medaglia d'oro di nuoto
Domenico Acerenza fidanzato con Nicoletta Cerrone: la vita privata della medaglia d'oro di nuoto
Chiara Ferragni:
Chiara Ferragni: "Il 90 per cento della mia vita privata non finisce su Instagram"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni