La telenovela del momento è quella che coinvolge il Pierluigi Gollini, portiere dell'Atalanta, riguardo il caos mediatico provocato dalla partecipazione della sua compagna, Giulia Provvedi, al Grande Fratello Vip. Non dovesse bastare la pressione di giocarsi il posto con il titolare della nazionale albanese Etrit Berisha, su Gollini adesso pesano le accuse che arrivano da Deianira Marzano alias La Terribile, che avrebbe visto il portiere flirtare con un'altra ragazza in discoteca. Il portiere aveva già smentito su Instagram, ora affida le sue parole a un settimanale scandalistico.

Le parole di Pierluigi Gollini

Intervistato in esclusiva da "Spy", Pierluigi Gollini non ha faticato a dire quella che è tutta la sua verità: "Io gioco a calcio, gli altri coi sentimenti delle persone". Il portiere, in odore di Nazionale, rischia così di giocarsi la faccia e la carriera, per questo precisa al settimanale scandalistico di non avere nulla a che fare con le voci di un presunto tradimento. Al giornale, in edicola dal 23 novembre, ha dichiarato:

Non voglio rincorrere il caos mediatico e rischiare di aumentare la popolarità di chi cerca pubblicità: dico solo che non ho mai tradito la mia fidanzata Giulia Provvedi e che ho la coscienza pulita. C’è solo una persona che devo guardare in faccia e a cui devo parlare: è la mia fidanzata. Lo farò senza problemi e con molta serenità, perché la amo. Non andrò al “Grande Fratello Vip”, né da nessuna parte. Smuovere il vento di chi racconta fatti inventati sulla mia vita è un errore che non voglio commettere. Io sono un professionista. La mia vita privata la curo tra le mura di casa e lo dico con sincerità: ho la coscienza pulita.

Stasera Deianira Marzano al GfVip

Questa intervista probabilmente non basterà a Pierluigi Gollini ad evitare l'ulteriore propagarsi dello "scandalo" e del clamore mediatico perché il "Grande Fratello Vip" ha pensato di invitare Deianira Marzano all'interno della casa per un confronto con Giulia Provvedi. Colei che ha scatenato il gossip a confronto con la diretta interessata. Voleranno stracci.