gli eliminati a causa della bestemmia al Gf11

Alessia chiede ai ragazzi di lasciare Pietro da solo in salone, e si rivolge al senese. Gli ricapitola la sua esperienza al Grande Fratello 11, proponendogli una clip con i momenti più intensi. La cosa sa di addio, e Pietro ha già gli occhi rossi. Alessia passa al dunque, e racconta quanto vi avevamo anticipato, riguardo la presunta seconda bestemmia di Pietro al Gf11. Gli vien mostrata una clip. Ovviamente la produzione censura l'audio nel punto incriminato, ma Alessia aggiunge che quella frase è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso delle polemiche.

La conduttrice chiede a tutti di rientrare in salotto. Pietro dice di non ricordare niente di quella sera, e chiede “scusa se ho sbagliato”. Alessia comunica anche agli altri che il televoto è stato annullato, e che Pietro Titone è stato accusato di aver bestemmiato. Sguardi di sconcerto tra i concorrenti, sanno che il loro amico rischia grosso. “il Grande Fratello è sempre sotto l'occhio del ciclone, nascono numerose polemiche sia bel bene che nel male, e spesso le polemiche offuscano quanto c'è stato di buono in questi anni, matrimoni, amicizie. Qualcuno ha osato dire che gli autori di questo programma potessero incitarvi a bestemmiare per fare ascolto”. Alessia reputa stupida quest'ipotesi, ma rimprovera i ragazzi per il loro comportamento generale, di cui un esempio è stata la lite furiosa tra Giuliano Cimetti e Pietro Titone. Quest'anno, continua, s'è raggiunto un livello veramente basso. È un continuo di parolacce, parole scurrili, volgarità.

La produzione è intervenuta con una decisione che non ha precedenti nella storia del Grande Fratello, e ne vien letto il comunicato ufficiale Mediaset: “Grande Fratello, nel corso di quest'edizione ha provato ad offrire una seconda possibilità a chi ha sbagliato […], ma in questi ultimi giorni s'è verificato un nuovo episodio che ha spinto l'editore ad intervenire. Mediaset non accetta comportamenti che offendano il pubblico. Chiunque incorre in espressioni blasfeme, dev'essere immediatamente allontanato dalla trasmissione. I 3 concorrenti del Gf11 coinvolti in questa vicenda, non fanno più parte del programma.”.

massimo scattarella espulso per la seconda volta dal Gf 11

Massimo è distrutto, Davide ancora di più. Le ragazze abbracciano Matteo, ma lui sembra aver retto meglio il colpo. Pietro una sfinge. Rosa si mette le mani tra i capelli. Pietro e Davide si abbracciano, ed è Pietro a far forza a Davide, inesorablmente in lacrime, nervoso fino a lanciare una sedia per aria. Anche Pietro scoppia in lacrime quando abbracciato da Andrea. Alessia spiega ai concorrenti che questa è stata una decisione estrema dovuta ai loro comportamenti.

Massimo lamenta il controsenso di questa scelta, perchè è una punizione per lui retroattiva, avendo bestemmiato lo scorso anno. Ma Alessia insiste: il livello s'era abbassato troppo, e Massimo è entrato per decisione del pubblico, non del Grande Fratello, che con questa decisione ribadisce quanto aveva già affermato al momento del reinserimento: l'espulsione era confermata, ma si affidava una seconda chance nelle mani del pubblico.

Ferdinando è eccitatissimo, lo si vede dall'abbraccio nient'affatto sofferto con Massimo. Pietro uscendo sfonda una porta a calci. E Davide non smette un attimo di piangere. Quando Alessia ricomincia a parlare Davide è un singhiozzo vivente: “qua siamo umani, al di là dei soldi, dei concorrenti, e del gioco. Questo è quello che rimane.”. Alessia risponde che fuori le polemiche sono state infinite, e questa decisione può servire da insegnamento. “Ma voi andate avanti, è comunque la vostra avventura.”. Anche voi, andate avanti, e più in basso troverete il nostro video gf11.