Terminata la coda lunga dei risvolti positivi per i premi vinti da "The Crown", serie dedicata alla sua vita, la Regina Elisabetta è costretta a fronteggiare un nuovo scandalo a Corte e, in qualche modo, di mezzo ci va ancora il "terribile" principino Harry Windsor. Il fratello della fidanzata, Thomas Markle jr, 50 anni, è stato arrestato nella sua casa di Grants Pass, nell'Oregon. Durante un diverbio, forse perché ubriaco, il cognato di Harry avrebbe puntato poi una pistola alla tempia della sua fidanzata. Solo dopo essersi divincolata, la donna si è chiusa nel bagno ed ha chiamato terrorizzata la polizia.

L'uomo è stato arrestato alle 23 ed è stato rilasciato dietro pagamento di cauzione. A pagarla, l'ex moglie Tracey. I due divorziarono nel 2001. Per il cognato di Harry Windsor comincia un duro processo e la stampa inglese del gossip ci sta già ricamando su. Ovviamente, le fonti vicine a Kensington Palace fanno sapere che il principino Harry ha provato un intenso fastidio per quanto accaduto anche se non è stata rilasciata nessuna dichiarazione ufficiale.

La storia d'amore tra Harry e Meghan Markle

La storia d'amore tra Harry Windsor e Meghan Markle è iniziata nel maggio del 2016. La notizia della loro storia è stata prima svelata dai tabloid successivamente confermata quando il reale d'Inghilterra ha chiesto il rispetto della privacy di Meghan e di tutta la sua famiglia. Ci fu un comunicato ufficiale da Kensington Palace che denunciava gli appostamenti fuori luogo dei fotografi e dei giornalisti. Il rispetto della privacy non c'è nemmeno dopo la notizia dell'arresto del fratello di lei, un'attrice che già fatica ad entrare nelle grazie della severissima famiglia di lui. Adesso, dopo quanto successo, è lecito immaginare che le resistenze da parte della Regina Madre potrebbero certamente aumentare.