È una delle donne più chic e invidiate del pianeta. Non solo perché è bellissima, ha ottimi gusti in fatto d'abbigliamento ed è affermata nella sua professione di avvocato. Ma anche perché da un paio di mesi a questa parte è diventata la fortunata signora Clooney, avendo impalmato in quel di Venezia il divo più desiderato del cinema americano. Amal Alamuddin, splendida trentaseienne inglese di origine libanese, nel mondo dello spettacolo è ormai simbolo incontrastato di eleganza e femminilità.

Ma la moglie di George è davvero sempre impeccabile e perfetta? Alcune foto, presenti nel blog Amal Alamuddin Style, mostrano un'Amal molto meno seria, immortalata nel corso di alcune feste con amici, prima della storia d'amore con Clooney. Eccola decisamente allegra e scatenata, in pose più trasgressive rispetto a quanto ci ha abituato da quando è divantata la compagna del divo.

Alcuni scatti la vedono inoltre in compagnia di un amico, identificato come l'avvocato francese Xavier Laroche. Non un collega qualunque, dal momento che Laroche è coordinatore forense per il Tribunale Speciale del Libano all’Aia. Secondo alcune voci, Xavier sarebbe stato probabilmente più di un amico.

Inoltre, recenti indiscrezioni riportate da un quotidiano colombiano hanno lasciato trapelare il nome di un ex fidanzato, con il quale Amal avrebbe avuto una lunga e importante relazione amorosa. Si tratterebbe di Sebastian Mejia Barberena, economista di fama proveniente appunto dalla Colombia. I due si sarebbero conosciuti a New York nel corso di una festa, grazie all'ex di Shakira, Antonio de la Rúa: la storia d'amore sarebbe poi finita a causa della grande distanza che li separava per motivi professionali (lui vive nella Grande Mela, lei a Londra).

La lontananza non ha invece impedito a lei e George di arrivare addirittura all'altare. E ora che è ormai felicemente sposata, Amal sembra aver scelto una vita decisamente più tranquilla. Dal momento che è diventata la signora Clooney, come darle torto?