15 CONDIVISIONI

Raffaella Fico: “Balotelli sarà un bravo papà”, ma lui non ha ancora visto Pia

Raffaella Fico torna a parlare di Mario Balotelli che, nonostante il riconoscimento, non ha ancora incontrato la piccola Pia: “Sono certa che sarà un bravo papà ma dobbiamo dargli i suoi tempi”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di G.D.
15 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo il riconoscimento della piccola Pia da parte di Mario Balotelli, Raffaella Fico è molto più serena e, soprattutto, molto più pacata nelle sue considerazioni su quello che è il padre di sua figlia e la sua ex storia d'amore. Ora che nella sua vita c'è Gianluca, il figlio del cantante Umberto Tozzi, è riuscita anche a riacquistare un bilancio emotivo che, dopo tutto quello che le è successo, la sta aiutando, anche e soprattutto per la crescita della piccola Pia.

Ma di Balotelli non si finisce mai di parlare, questa volta le sue emozioni sono rilasciate al settimanale "Top":

Se sono cambiata? Ma no, sono sempre stata raggiante e serena, oggi però lo sono di più perché so che finalmente mia figlia ha il suo papà. Io tutto quello che ho fatto, l'ho fatto solo ed esclusivamente per lei. Tra me e Balotelli, però, le cose non sono cambiate, stanno esattamente come stavano. 

Ma Super Mario ha incontrato sua figlia? Ancora no, ma Raffaella Fico è disposta a dargli tempo, tutto quello che occorre per un gesto così importante:

Dobbiamo dargli i suoi tempi. È lui il papà e saprà sicuramente quando sarà il momento giusto. Per quel poco che lo conosco, sono certa che sarà un bravo papà.

Raffaella Fico è pronta ad aiutare, sostenere e facilitare un incontro, è pronta a farlo nel migliore dei modi e sempre nell'interesse di sua figlia Pia. Quando avverrà il fatidico incontro?

15 CONDIVISIONI
Balotelli in tribunale con la Fico per stabilire le visite a Pia
Balotelli in tribunale con la Fico per stabilire le visite a Pia
Raffaella Fico: "Balotelli pianse perché voleva segnare a Napoli. Pia non c'entra"
Raffaella Fico: "Balotelli pianse perché voleva segnare a Napoli. Pia non c'entra"
Enock, fratello di Balotelli: "Pia è il mio orgoglio, di Raffaella Fico non parlo" (INTERVISTA)
Enock, fratello di Balotelli: "Pia è il mio orgoglio, di Raffaella Fico non parlo" (INTERVISTA)
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views