27 Ottobre 2017
15:07

Raffaello Tonon: “Il resto del gruppo mi ha aggredito, credono che io abbia un accordo con Malgioglio”

Al ‘Grande Fratello Vip’, Raffaello Tonon ha svelato a Cristiano Malgioglio di essere stato accusato di avere un accordo con lui. Il resto del gruppo lo avrebbe messo in guardia: “È vietato dal regolamento”.
A cura di Daniela Seclì

Al ‘Grande Fratello Vip‘ scoppiano i primi dissidi anche per Raffaello Tonon. Cristiano Malgioglio, in quanto capitano della settimana, ha potuto portare a cena alcuni concorrenti. La sua scelta è ricaduta sul trentottenne, su Carmen Russo e Corinne Clery. La cena è stata molto apprezzata tanto che Tonon ha ironizzato: "Facciamola ogni giovedì". Il resto del gruppo ritiene che tra i nuovi arrivati e il paroliere ci sia un accordo.

Le accuse a Raffaello Tonon

Malgioglio ha svelato di aver dato il suo voto a se stesso, gesto che non è stato particolarmente apprezzato dal resto dei gieffini, sempre più convinti che ci sia un accordo tra i tre concorrenti appena arrivati e Cristiano. Tonon ha confidato al paroliere: "Mi hanno aggredito, sono stato aggredito perché ti ho messo di nuovo tra i preferiti. Non hai sentito? Oggi ho messo di nuovo te tra i preferiti e sono stato aggredito. Mi hanno chiesto chi ho votato e gliel'ho detto. Mi hanno detto che ci eravamo messi d'accordo e che è vietato dal regolamento".

Il vero motivo per cui Tonon ha votato Malgioglio

In realtà, Raffaello Tonon ha votato Cristiano Malgioglio perché è legato a lui da una lunga amicizia. Più volte lo ha difeso da chi lo criticava, descrivendolo come un uomo "generoso" e che "ha tantissimi amici". Parlando direttamente con Cristiano ha dichiarato: "Io ho detto loro ‘È un mio amico da dieci anni, io lo voto perché mi sta simpatico e mi fa piacere che stia con me'".

Gli altri concorrenti potrebbero accordarsi

Alla luce delle parole di Tonon, Cristiano Malgioglio ha commentato: "Se fossi di nuovo capitano io succederebbe la rivoluzione". Raffaello, però, è certo che il resto del gruppo correrà ai ripari mettendosi d'accordo: "Ma loro adesso si mettono tutti d'accordo e ne votano uno…sono di più". Dopo un rapido calcolo, però, il paroliere lo ha rassicurato: "No, non ce la faranno senza i nostri voti. Noi arriviamo a dieci, loro non ci arriveranno mai".

Raffaello Tonon:
Raffaello Tonon: "Ignazio Moser è saccente e polemico, lo nominerò"
Raffaello Tonon:
Raffaello Tonon: "La morbosità nei confronti della mia sessualità non la trovo necessaria"
Le foto dell'amicizia tra Luca Onestini e Raffaello Tonon
Le foto dell'amicizia tra Luca Onestini e Raffaello Tonon
2.039.675 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni