74 CONDIVISIONI

Raoul Bova: “È stato un anno difficile ma Dio mi ha aiutato”

L’attore si è raccontato sulle pagine di “Tv, Sorrisi e Canzoni”, ripercorrendo quest’anno difficile. Raoul Bova ha visto la sua vita cambiare radicalmente, ma di una cosa è certo: “Dio mi ha aiutato, mi ha fatto fare un percorso di crescita.”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
74 CONDIVISIONI
Immagine

Raoul Bova è il protagonista assoluto della copertina del numero di "TV, Sorrisi e Canzoni" attualmente in edicola. L'attore si è raccontato alla rivista. Il suo è stato un anno complesso, ricco di cambiamenti. Raoul Bova si è ritrovato nell'occhio del ciclone mediatico, dopo che è stata diffusa la notizia della sua separazione dalla moglie Chiara Giordano. Da lì è partita una vera e propria caccia all'uomo che comprendeva i paparazzi appostati sotto casa sua, con l'intento di scoprire chi sarebbe stata la fortunata a farle battere di nuovo il cuore. Il lavoro, per lui, è stato un rifugio in cui trovare un attimo di calma da tutte le vicende che lo stavano interessando.

"Il lavoro mi ha aiutato psicologicamente e fisicamente"

Il suo mestiere di attore, gli ha permesso di estraniarsi per un attimo dalla sua situazione, per vestire i panni di un'altra persona. Ciò si è rivelato di aiuto per lui, sia a livello psicologico che a livello fisico:

"In questo anno il lavoro mi ha molto aiutato, sia psicologicamente sia fisicamente, in un momento di difficoltà. Non è stato un anno facile. Dovermi concentrare totalmente sul personaggio di un film, su quello che pensa lui ha significato quasi riposarmi mentalmente".

"Nel momento più drammatico mi hanno proposto quattro film"

Come detto, la sua vita stava attraversando un periodo di profondo cambiamento. Archiviata la storia d'amore con Chiara Giordano, Raoul Bova è tornato ad amare con l'attrice Rocío Muñoz Morales. È stato comunque un momento difficile per lui. L'attore lo definisce addirittura "drammatico". Proprio in quel periodo, però, ha avuto l'opportunità di lavorare a ben quattro film. Raoul Bova è convinto che sia stato un segno dell'aiuto di Dio:

"La vita mi ha portato un capovolgimento pazzesco ma allo stesso tempo ho avuto l'opportunità di fare, nel momento più drammatico, quattro film, tutti e quattro quelli che volevo fare. L'ho preso come un bel regalo. In questo credo in Dio, sento che qualcuno mi ha voluto aiutare, mi ha fatto fare un percorso di crescita".

74 CONDIVISIONI
Rocio dopo la separazione di Raoul Bova: "Ho rispetto per chi è coinvolto"
Rocio dopo la separazione di Raoul Bova: "Ho rispetto per chi è coinvolto"
Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, famiglia allargata con il cucciolo (FOTO)
Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, famiglia allargata con il cucciolo (FOTO)
Raoul Bova e il Fisco, la Procura di Roma alleggerisce l'accusa
Raoul Bova e il Fisco, la Procura di Roma alleggerisce l'accusa
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views