Protagonista insieme ad altri 23 artisti della 70esima edizione di Sanremo, sarà Raphael Gualazzi. Il musicista e cantante che porta la musica jazz & blues sul palco dell'Ariston, degno erede di suo padre Velio Gualazzi altrettanto noto esponente del genere, sarà in gara per la quarta volta al Festival nella sua carriera. Piuttosto restio a mostrare la sua vita privata, su quello che riguarda il cantautore al di fuori dell'ambito musicale non si sa nulla, forse poco o niente.

Raphael Gualazzi è fidanzato

Sebbene non sia uno tra gli artisti particolarmente amanti della vita mondana, e quindi non sia facile beccarlo da qualche parte in compagnia della sua dolce metà, qualche anno fa Gualazzi dichiarò di essere fidanzato. Tuttavia non si sa quasi nulla sul conto della sua compagna, dal momento che non fa parte del mondo dello spettacolo, a parte il fatto che si tratterebbe di un'atleta di taekwondo.

La vita privata di Raphael Gualazzi

La riservatezza è sempre stata una delle caratteristiche di Raphael Gualazzi e questo desiderio di tenere lontani dai riflettori gli aspetti più intimi della sua vita, si è acuito con la popolarità. Gualazzi è così geloso del suo privato che qualche tempo fa decise di cancellare tutte le foto che aveva pubblicato sul suo profilo Instagram, dove solitamente pubblicava momenti legati alle sue esibizioni.

Raphael Gualazzi a Sanremo 2020

Raphael Gualazzi calcherà nuovamente il palco dell'Ariston dopo 6 anni di assenza e porterà un brano dal titolo "Carioca". Nella serata dedicata ai duetti, invece, canterà con Simona Molinari un successo sanremese del 1964 presentato da Fausto Cigliano e Gene Pitney, dal titolo "E se domani". Come già accennato nel paragrafo precedente, si tratta della quarta volta a Sanremo, esperienza dopo la quale nel 2011 è riuscito a conquistarsi un grande successo, diventando in breve tempo uno degli artisti più apprezzati della scena pop italiana, seppur con significative influenze jazz e blues che distinguono la sua musica.