306 CONDIVISIONI
1 Ottobre 2014
18:13

Regina Elisabetta cerca governante, 1600 euro per staccare chewing gum dei turisti

La corona inglese è alla ricerca di una persona che si occupi di prendersi cura della residenza scozzese della regina, uno dei siti più visitati del Regno Unito, facendo regolare manutenzione. Tra i punti imprescindibili quello di rimuovere i chewing gum lasciati da una “minoranza di turisti”.
A cura di A. P.
306 CONDIVISIONI

La regina Elisabetta è alla ricerca di una domestica che si occupi dei lavori di routine e la manutenzione della redisenza di Edimburgo. La descrizione dell'offerta, molto minuziosa e precisa nei suoi punti cardine e caratteristiche imprescindibili, prevede venti ore settimanali di lavoro, con eventuali straordinari e cambi di orario in caso di soggiorno della regina stessa o dei membri della famiglia reale. La paga, di 15.912 sterline al mese, equivalenti a circa 20 mila euro, prevede una cura piuttosto perseverante della residenza reale di Holyroodhouse Palace, che oltre ad essere il luogo di residenza della famiglia stessa in Scozia, risulta essere anche una delle più visitate mete turistiche del Regno Unito, con un ammontare di circa 250mila visitatori l'anno.

Le mansioni cui provvedere

Può apparire assurdo o un po' eccessivo, ma oltre a dover lucidare le scale, rifare i letti e tenere naturalmente in costante ordine il palazzo, una delle principali motivazioni per le quali Buckingham Palace avrebbe messol'inserzione sul suo sito internet ufficiale è il bisogno di qualcuno che si preoccupi di rimuovere i chewing gum lasciati dai turisti durante le loro gite, per terra o attaccati ai muri. Era questo infatti uno dei punti più bizzarri inseriti nelle necessarie prerogative e mansioni, con la precisazione che si tratta comunque di una stretta minoranza di visitatori. Non c'è dubbio che qualcuno disposto a mettersi ai servigi della monarchia britannica si troverà e che, dopo il no alla scissione e l'indipendenza della Scozia dall'Inghilterra, la platea di papabili candidati possa essersi verosimilmente estesa rispetto a due settimane fa.

Il governante per la vasca da bagno di Buckingham Palace

Qualche settimana fa un altro annuncio venne pubblicato sul sito di Buckingham Palace, la ricerca di un governante per la residenza di Londra, incaricato di amministrare i bagni, prendersi cura del mobilio prezioso e con uno spiccato senso della "privacy". Il candidato, come si legge sul sito della monarchia britannica, dovrà occuparsi delle "necessità domestiche personali degli ospiti, compreso il fare e disfare i bagagli, prendersi cura dei gioielli, riempire la vasca da bagno, assecondare se necessario i bisogni di abbigliamento e occuparsi del servizio del tè e della colazione", secondo la descrizione pubblicata sul sito. Il dipendente dovrà inoltre occuparsi, tra le varie cose, dei "tappeti e dei pavimenti, dei mobili e del mobilio antico, dei tendaggi (…), degli oggetti d'arte, delle cornici, degli specchi, dei bicchieri e dell'argenteria".Il o la governante lavorerà "circa 40 ore alla settimana e se c'è bisogno nei fine settimana. Unica pecca, il salario promesso, non esattamente uno stipendio da re: 14.400 sterline (circa 17.340 euro) all'anno, per quanto compresi di vitto e alloggio.

306 CONDIVISIONI
Angelina Jolie al cospetto della regina Elisabetta
Angelina Jolie al cospetto della regina Elisabetta
Le foto della Regina Elisabetta tornata in pubblico
Le foto della Regina Elisabetta tornata in pubblico
La Regina Elisabetta compie 96 anni con una foto inedita da piccola, perché è la regina dei record
La Regina Elisabetta compie 96 anni con una foto inedita da piccola, perché è la regina dei record
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni