22 Febbraio 2014
13:15

Rihanna deride le labbra del rapper McFarlane e viene accusata di razzismo

La cantante prima ha paragonato le labbra di un rapper di colore ad una poltrona di pelle, beccandosi così l’accusa di razzismo. Intanto, un fan ha diffuso una foto creata ad arte, in cui Rihanna sembrava dirgli che sarebbe andato all’inferno per la sua omosessualità.
A cura di D.S.

Alcuni giorni fa, Rihanna ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un fotomontaggio in cui comparava le labbra del rapper Ramon McFarlane ad una poltrona di pelle marrone. Apriti cielo. I suoi follower sono insorti, dandole della razzista e affermando che era scorretta a prendersi gioco di una persona davanti a circa 12 milioni di persone. Il sito TMZ, allora, si è messo in contatto con McFarlane, che non si è detto affatto offeso, anzi ha affermato:

"Le mie labbra sono nere come la m***. Almeno ora non sono solo nere come la m*** ma anche famose. Ora spero che le persone vogliano sapere cosa esce da queste labbra. Spero che Rihanna voglia collaborare con me e fare un pezzo insieme"

Ma non finisce qui. Nel giorno del suo compleanno, la star delle Barbados ha pubblicato una serie di scatti che la ritraevano radiosa con la torta tra le mani. Da lì è iniziato un presunto botta e risposta di commenti tra lei ed un suo fan, Benvoy Seals. L'uomo diceva a Rihanna che sarebbe andata all'inferno e lei gli rispondeva che la stessa cosa sarebbe accaduta a lui, in quanto omosessuale. La cosa ha attirato le ire dei fan che l'hanno accusata di omofobia. Rihanna, però, si è sempre schierata a favore dei diritti della comunità GLBT. Gli screen dei commenti hanno fatto il giro del web.

Anche in questo caso TMZ ha voluto approfondire, contattando l'utente. Quest'ultimo, però, ha ritrattato tutto affermando:

"Ho mentito, non so perché"

Poi ha aggiunto di aver modificato con Photoshop l'immagine dei commenti prima di diffonderla. Benvoy Seals avrebbe ricevuto anche delle minacce di morte per il suo gesto, così ha pensato di diffondere una nuova foto con la scritta:

"L'immagine è un falso. Rhianna non direbbe mai una cosa del genere. Chiedo scusa, è ovvio che l'ho fatto senza pensare. Mi dispiace Rihanna se ho rovinato il tuo compleanno"

Spari contro il rapper Benzino. Accusato il nipote:
Spari contro il rapper Benzino. Accusato il nipote: "Mi minacciava" (FOTO)
Lorde accusata di razzismo per il singolo
Lorde accusata di razzismo per il singolo "Royals"
Chris Brown invia una lettera di scuse a Rihanna, lei la brucia (VIDEO)
Chris Brown invia una lettera di scuse a Rihanna, lei la brucia (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni