Oggi, il mondo del cinema è stato scosso dalla notizia della morte di Robin Williams. Secondo le notizie trapelate, l'attore stava affrontando un periodo di forte depressione che lo avrebbe portato a commettere il più estremo dei gesti: il suicidio. La sua lunga e brillante carriera e l'immenso talento, lo hanno portato ad essere amato e rispettato, non solo dai colleghi ma anche dal pubblico a cui ha strappato un sorriso o che ha fatto riflettere con i suoi film.

L'ultimo saluto a Robin Williams

Sono tantissimi i volti noti che hanno voluto dare il loro ultimo saluto a Robin Williams. Da Barack Obama che l'ha definito "un uomo unico" a Miley Cyrus e Rihanna che si sono dette distrutte e in preda al pianto dopo aver appreso la triste notizia. Tra le celebrità che hanno voluto ricordarlo, c'è anche Belén Rodriguez. La showgirl argentina ha pubblicato su Instagram una foto che ritrae una scena tratta dal film di grande successo: "Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre". L'immagine è accompagnata dalla frase:

"Sono sicura che da qualche parte tu avrai già trovato la pace… #graziepertanteemozioni"

"Ma quale pace? Chi si toglie la vita finirà all'inferno!"

Un utente ha commentato il post di Belén Rodriguez, sostenendo che Robin Williams finirà all'inferno, basandosi sui principi di alcune religioni che considerano il suicidio come un peccato:

"Belén non credo proprio che trovi pace all'inferno…Perché chi si toglie la vita, la sua eternità la vivrà all'inferno! Dio dà la vita, Dio la toglie. Noi non siamo padroni di noi stessi."

La risposta di Belén Rodriguez: "Dio è amore"

Belén Rodriguez è molto credente, perciò ha replicato all'utente dando il suo parere a proposito:

"Ma per favore!!! Ma quante cazz*** si insegnano, solo Dio lo sa. La depressione è una malattia e purtroppo nei casi più estremi ti porta a fare un gesto così atroce. A prescindere da quello che c'è scritto, io penso che Dio è pieno di amore e ci perdonerà tutto, perché l'essere umano sbaglia in continuazione e lui ci darà sempre un'altra possibilità. Ricordati Dio è amore."