Samantha Markle, sorella di Meghan, pare stia cercando di sfruttare il più possibile questa stretta parentela con la duchessa di Sussex. Stando, infatti, alla versione pubblicata dal sito The Blast, la trasmissione radiofonica The Domenick Nati Show ha contattato e chiuso l'ennesima intervista con la donna, richiedendola come ospite per parlare appunto di sua sorella. La richiesta, come si può vedere dalla mail, è stata di 1.500 dollari (poco meno di 1.300 euro), con la specifica ‘anche se il mio minimo è molto più alto'.

La volontà di giungere a un compromesso a minor prezzo è stata condizionata da un'unica condizione, ovvero quella di non essere chiamata ‘da un maleducato che mi chiude il telefono in faccia, perché ho lavorato in radio e sono brava con le risposte taglienti, quindi non vorrei metterlo in imbarazzo'. Tempi e modi per la risposta avrebbero comportato diverse settimane, per una trattativa  he sembra ormai essere prassi per la sorellastra di Meghan Markle. La radio in questione però ha rifiutato la richiesta e ha preferito cassare l'intervista, lasciandola a mani vuote, almeno stavolta.

‘Questa email mette ulteriormente in discussione la veridicità di tutto ciò che la famiglia Markle ha sempre detto sulla Duchessa' ha puntualizzato il sito, visto che da quando Meghan Markle è entrata a far parte della famiglia reale, è stata attaccata su più fronti sia dalla sorellastra che da suo padre, il quale pare si sia venduto anche diverse foto in esclusiva prima del matrimonio. Successivamente, come se non bastasse, Thomas Markle aveva dichiarato che non avrebbe mai smesso di parlare con la stampa finché sua figlia non avesse accettato di vederlo.

Samantha Markle, invece, pare sia già intenzionata a scrivere un libro sulla sua vita all’ombra della duchessa di Sussex e attraverso un account twitter protetto starebbe già avanzando delle forti accuse contro la sorellastra. In particolare con questo tweet: "Comportati come una persona umana, come una donna! Se nostro padre muore, la colpa è solo tua, Meg!' pare volesse incolpare la duchessa di Sussex del malessere del padre Thomas, coinvolgendo anche la sua attuale famiglia.

dal sito The Blast
in foto: dal sito The Blast