22 Aprile 2015
19:48

Sandra Bullock è la donna più bella del mondo secondo People, lei: “Ridicolo”

A 50 anni suonati, l’attrice di “Gravity” e “Speed”, premio Oscar nel 2010 per “The Blind Side”, si porta a casa il titolo di Donna più bella del mondo secondo la rivista People. Lei commenta così: “È ridicolo, non sono mai stata una bellezza. E questo mi ha fatto invecchiare meglio”.
A cura di Valeria Morini

Non è cosa da tutti, essere proclamata la Donna più bella del mondo a 50 anni. È successo a Sandra Bullock, attrice premio Oscar per "The Blind Side", fidanzatina d'America degli anni 90, star di pellicole come "Speed", "28 giorni", "Miss Detective" e il più recente, magnifico, "Gravity". La rivista americana People ha infatti scelto proprio lei, classe 1964, una carriera molto discontinua e una simpatia innata, come massima esponente della bellezza femminile nel 2015. Come ha reagito l'attrice alla prestigiosa nomina? Con un semplice e modestissimo: "È ridicolo!".

Certo, la Bullock non è mai stata una bellezza particolarmente appariscente. Il giudizio di People, che probabilmente farà discutere, rende però omaggio a tutte le donne, anche a quelle "normali", non perfette, non più giovanissime. Ecco la dichiarazione della star:

No, davvero, ho solo detto: è ridicolo! Non sono mai stata una grande bellezza. Non sono mai stata uno schianto, una di quelle che tutti desiderano. In qualche modo, credo che questo mi abbia permesso di invecchiare con più serenità in questo ambiente. Sento che lo sto facendo alle mie condizioni, ed è una cosa che auguro a tutti.

Nata ad Arlington, Virginia, Sandra Bullock ha iniziato a recitare a fine anni 80, prima in alcuni Tv movie e poi nella serie tv ispirata al film "Una donna in carriera". Ha conosciuto la popolarità grazie  afilm come "Vanishing – Scomparsa", "Demolition Man" e, soprattutto, l'adrenalinico "Speed". Con nonchalance, è passata dal thriller (The Net") alla commedia romantica ("Piovuta dal cielo").

Ottima nel corale "Crash", ha interpretato la scrittrice Harper Lee (quella di "Il buio oltre la siepe") nel biopic su Truman Capote "Infamous". Con "The Blind Side", del 2010, è arrivato l'Oscar, con "Gravity", in cui è protagonista assoluta e quasi unica, ha confermato un talento che ha ancora molte carte da giocare. In passato compagna di vita di attori come Matthew McConaughey e Ryan Gosling, la Bullock è stata anche premiata per le sue attività filantropiche e il suo impegno verso le vittime dell'uragano Katrina e del terremoto di Haiti. In mezzo ai vari Academy Awards, Golden Globe e People's Choice Awards, certo non immaginava che avrebbe potuto collocare anche il titolo di Donna più bella del mondo.

Sandra Bullock choc:
Sandra Bullock choc: "Gli spogliarellisti di Magic Mike mi fanno ovulare"
Brad Pitt su Sandra Bullock:
Brad Pitt su Sandra Bullock: "Posso chiamarla in qualunque situazione, lei mi dirà sempre sì"
Sandra Bullock si prende una pausa dal cinema:
Sandra Bullock si prende una pausa dal cinema: "Sono esaurita, non so per quanto sarò lontana"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni