Selena Gomez torna a far parlare di sé per la scelta di abbandonare Instagram, o quantomeno congelare il suo rapporto con la piattaforma social più popolare e usata in questo momento storico. Nonostante i suoi 152 milioni di followers, seconda al mondo solo a Cristiano Ronaldo, la cantante ha dichiarato nel corso di un'intervista all'Independent di aver cancellato l'applicazione dal suo cellulare, per tenersi distante per un po' di tempo dalla vita virtuale:

Mi prendo una pausa dai social media – ha detto – Di nuovo. Anche se sono grata della voce che danno a ciascuno di noi, sono altrettanto grata di poter fare un passo indietro e vivere la vita reale e i momenti che ho a disposizione.

Selena Gomez ricorda in effetti come non si tratti della prima volta in cui decide di sottoporsi a un periodo di astinenza dalle piattaforme social. “Penso che sia diventato davvero malsano per i giovani, me compresa, passare tutto il proprio tempo a fissare quei commenti.  Instagram mi faceva sentire depressa, male con me stessa, mi faceva vedere il mio corpo diversamente“. Questo non significa che non interagirà più con i suoi fan, perché ha conservato la possibilità di continuare ad avere un contatto con il suo pubblico: “Ce l’ho installato sul telefono di un’altra persona e, quando ho voglia di condividere qualcosa con i miei fan, lo faccio da lì”.

Non c'è dubbio che quello da cui proviene Selena Gomez sia stato un periodo complesso. Lo scorso ottobre la cantante, nel corso di una settimana è stata ricoverata due volte: un primo ricovero presso il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, a causa di un basso numero di globuli bianchi nel sangue, legato al trapianto di rene al quale si era sottoposta un anno prima.

Rimandata a casa dopo alcuni giorni di ricovero, Selena Gomez si è poi trovata costretta a ritornare in ospedale all'inizio di ottobre, a causa della persistente deficienza di globuli bianchi. Trattenuta dai medici nonostante la sua intenzione di tornare a casa, l'artista originaria di Gran Pairie sarebbe esplosa, subendo un crollo emotivo. La cantante è stata quindi portata in una clinica psichiatrica della East Coast, presso la quale da diversi giorni è sottoposta a una terapia dialettico comportamentale, consistente in una combinazione di psicoterapia individuale e di gruppo. Un trattamento al quale Selena Gomez era stata già sottoposta in passato.