24 Luglio 2014
10:37

Selvaggia Lucarelli: “La D’Urso ha perso la causa. Vorrei vedere la sua faccetta”

Selvaggia Lucarelli ha annunciato su Facebook che Barbara D’urso ha perso la causa per diffamazione intentata contro lei e Andrea Scanzi. L’opinionista, poi, l’ha punzecchiata aggiungendo: “Sarebbe interessante vedere la sua faccetta. E pensare che i giudici ormai danno ragione perfino a Berlusconi.”
A cura di Daniela Seclì

Il mese scorso, si è tornato a parlare della causa per diffamazione intentata da Barbara D'Urso contro Andrea Scanzi e Selvaggia Lucarelli. A far infuriare Barbarella erano state alcune frasi pronunciate dalla Lucarelli, nel corso della puntata di “Reputescion” andata in onda il 19 marzo 2013 su La3.

Le parole di Selvaggia Lucarelli che Barbara D'Urso non ha gradito

Nel corso della puntata in questione, l'opinionista aveva parlato di Barbara D'Urso definendola:

“Un’arruffapopoli che cerca facili consensi con argomenti puramente demagogici.”

In seguito aveva anche espresso il suo parere circa le doti professionali della presentatrice:

“Non ha le competenze, la capacità e lo spessore professionale per potersi dedicare ad argomenti seri e di attualità. […] Non ha alcun contatto con la realtà, essendosi del tutto isolata nel suo mondo televisivo, ridotta a frequentare ormai soltanto il suo regista.”

Così Barbara D'Urso era ricorsa al suo avvocato, definendo quelle parole “allusioni offensive e denigratorie” e accusando Selvaggia Lucarelli di aver “dato vita ad un odioso siparietto orchestrato ad arte per svilire le (sue) doti umane e professionali”. Durante l’udienza preliminare, la presentatrice di Canale 5, aveva infine affermato:

“Sento lesa la mia dignità come donna e come professionista.”

Il pubblico ministero aveva richiesto l'archiviazione

Il pubblico ministero aveva richiesto l'archiviazione, con la seguente motivazione:

“Nessun contenuto diffamatorio può ravvisarsi nei commenti e nei comportamenti degli indagati. In nessun modo i diritti della D’Urso sono stati messi a repentaglio."

Le frasi della Lucarelli venivano definite:

“Al più meri scherzi o, comunque, critiche non formalmente velenose.”

L'avvocato di Barbara D'Urso, però, si era opposto alle richieste del pubblico ministero. Spettava, dunque, al giudice per l’udienza preliminare decidere se Selvaggia Lucarelli sarebbe stata rinviata o meno a giudizio.

"La D'Urso ha perso la causa. Pensare che i giudici danno ragione perfino a Berlusconi"

È Selvaggia Lucarelli ad aggiornare sulla vicenda, tramite un post pubblicato su Facebook. L'opinionista ha affermato che Barbara D'urso ha perso la causa. Le sue parole sono state:

"Sarebbe interessante vedere la faccetta della D'Urso alla notizia che la sua causa per diffamazione contro me e Andrea Scanzi l'ha persa. E pensare che i giudici ormai danno ragione perfino a Berlusconi, davvero un brutto colpo per Barbarella. Daje!"

Lucarelli e Scanzi deridono la D'Urso:
Lucarelli e Scanzi deridono la D'Urso: "Un carmelitasmack per Miss Querela"
Barbara d'Urso:
Barbara d'Urso: "Mi prendono in giro per le mie faccette"
Selvaggia Lucarelli pungola Belén:
Selvaggia Lucarelli pungola Belén: "Vogliamo il selfie dal ginecologo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni