14 CONDIVISIONI

Selvaggia Lucarelli su Cecchi Paone: “Lo nomini e anche i gay diventano omofobi”

Un vero e proprio battibecco social quello tra Selvaggia Lucarelli e Alessandro Cecchi Paone: l’opinionista è stata definita “scema incolta” dal giornalista e gli ha risposto per le rime.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Simona Saviano
14 CONDIVISIONI
Immagine

Uno scontro social si è consumato sotto gli occhi dei cybernauti che dalle proprie bacheche hanno assistito ad un battibecco tra la scrittrice e blogger Selvaggia Lucarelli, tra le donne vip più seguite sui social network e Alessandro Cecchi Paone che dopo il suo coming out è tra i personaggi noti maggiormente impegnati per la difesa dei diritti omosessuali. Non è dato sapere con certezza matematica come sia nato lo scontro tra i due, ma stando alle parole della giornalista tutto sarebbe scaturito dalla vera e propria "mania" di Cecchi Paone di "inserirsi" tra i commenti ai suoi post pubblici per offenderla definendola "scema incolta". Dal canto suo Alessandro non ha commentato pubblicamente la vicenda. Tra i due non scorre buon sangue, fin da quando nel lontano 2012 la bella opinionista lo definì "Cazzaro professionista" sulle pagine di Libero.it: in quell'occasione la Lucarelli "smascherò" a suo dire la storia d'amore tra giornalista e il fidanzato dell'epoca Claudio Viana Fernandes. Le reciproche frecciate non sono mancate nel corso degli anni, ma qualche ora fa Selvaggia si è sfogata pubblicamente:

Visto che Alessandro Cecchi Paone continua a inserirsi tra i commenti per dare della scema incolta alla sottoscritta, gli dedico l'attenzione che chiede da giorni: Alessandro Cecchi Paone, hai sposato una donna, poi hai lottato per i matrimoni gay e infine, quando ti facevamo finalmente felice e risolto, ti sei fatto impalmare da Berlusconi, decantandone le celebri doti di tolleranza e apertura nei confronti del mondo gay ("Meglio guardare le belle ragazze che essere gay!", ricordi?) . Aggiungo che candidato per Forza Italia al sud hai preso giusto i voti di quattro ex tronisti con cui posi felice su "Chi" come la Marini de noantri e vieni qui a rompere le balle alla sottoscritta? Dammi retta, trovati non dico un lavoro, ma almeno una coerenza. E restatene lieto nella tua bacheca a postare foto di case a forma di piselli o quelle dello yacht di Steve Jobs come un vip-watcher sfigatello che non è mai uscito dal giardino di casa sua. Ah, e magari smetti di seguire i miei post pubblici, come risulta dalla tua pagina, e metti mi piace sulla pagina di un Interrante qualunque. Cari saluti.

Infine, la bella Lucarelli, forte delle parole di sostegno che ha ricevuto dai suoi followers, ha continuato a ironizzare su Cecchi Paone con una stoccata – chissà che non sia quella finale, che potrà mettere la parola fine alla pseudo rissa social: "E' incredibile. Quando parli di Cecchi Paone diventano omofobi pure i gay"

14 CONDIVISIONI
Paura per Selvaggia Lucarelli, derubata a Capodanno
Paura per Selvaggia Lucarelli, derubata a Capodanno
Selvaggia Lucarelli pungola Belén: "Vogliamo il selfie dal ginecologo"
Selvaggia Lucarelli pungola Belén: "Vogliamo il selfie dal ginecologo"
Carolyn Smith contro Selvaggia Lucarelli: "Di danza non capisci nulla"
Carolyn Smith contro Selvaggia Lucarelli: "Di danza non capisci nulla"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views