15 Ottobre 2015
12:47

Serena Autieri e il perfezionismo: “Sono esigente, a volte il corpo mi chiede una tregua”

Intervistata da Grazia, l’attrice ha dichiarato di essere molto esigente e di voler riuscire a controllare tutto. Ciò porta il suo corpo a chiederle una tregua. Serena Autieri ha anche ribadito il grande amore che la lega ad Enrico Griselli e a sua figlia.
A cura di Daniela Seclì

Serena Autieri ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Grazia. L'attrice si è descritta come una perfezionista:

"Sono una donna del sud: impulsiva, romantica, positiva, permalosa, gelosa, possessiva che prende fuoco facilmente. Faccio fatica a mediare quando le cose non vanno come vorrei perché sono una perfezionista e questo può creare problemi sul lavoro. Anche se poi so farmi apprezzare".

Quindi ha aggiunto:

"Di errori ne faccio tanti, però questa immagine della “prima della classe” me la sottolinea anche mio marito. È vero sono esigente, pretendo tantissimo e a volte è il mio corpo che chiede una tregua. Voglio riuscire a controllare tutto. Mi piace cucinare, badare alla casa, fare danza, continuare a studiare per perfezionare il canto: non voglio essere perfetta, ma fare al meglio quello che scelgo".

Serena Autieri: "Non riesco a immaginare la mia vita senza Enrico Griselli e mia figlia"

L'attrice ha parlato del grande amore che la lega a suo marito Enrico Griselli:

"Mi ha conquistato essendo semplicemente se stesso, schietto e spontaneo. In un mondo nel quale gli uomini per sedurre indossano continuamente maschere che nascondono solo il vuoto, le sue qualità mi sono sembrate rare. Insieme con mio marito, che produce i miei spettacoli, lavoriamo con un gruppo di autori di grande talento. Sento che grazie al suo appoggio sto crescendo anche come artista".

Infine, ha sottolineato quanto sia importante per lei la sua famiglia:

"Non riesco a immaginare la mia vita senza mio marito, mia figlia e il mio lavoro. E, da quando ci sono loro, i miei impegni sono aumentati e non mi sono fermata nemmeno con la pancia né dopo per allattare. Siamo una squadra".

Serena Enardu soffre di gigantomastia:
Serena Enardu soffre di gigantomastia: "Ho ridotto il seno 2 volte ma continua a crescere"
Serena Autieri:
Serena Autieri: "Mai senza mia figlia, la porto anche in tournée"
Serena Autieri:
Serena Autieri: "Il matrimonio? Sono sposata da 11 anni e ormai ho smesso di lamentarmi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni