"La famiglia è tutto per me". Parola di Mina Settembre, ovvero Serena Rossi. L'attrice, grande protagonista della prima serata domenicale di Rai1, è stata intervistata da Confidenze e ha parlato del suo rapporto con Davide Devenuto, compagno di una vita, padre di suo figlio Diego, 4 anni. Hanno condiviso anche la scena, non solo a Un posto al sole ma proprio su Mina Settembre. Parole "moderne" sul concetto di coppia: "Se mio marito mi tradisse, cercherei di salvare tutto ciò che ho costruito". 

Le parole di Serena Rossi

Sul concetto di famiglia, Serena Rossi racconta di essere un po' all'antica e di sentire di fare parte di quelle persone che cercano a tutti i modi di preservare lo spazio familiare:

La famiglia per me è tutto. Nella mia, che è forse un po' pazzarella, ci sono tanta gioia e un mare di coccole. Abbiamo riferimenti solidi nei nostri genitori. Io, poi, sono una ragazza vintage. La modernità mi spaventa ed essere un po' antiquata mi piace.

Il tradimento

La prima puntata di Mina Settembre è relativa proprio al tradimento che il suo personaggio subisce dal marito di scena, interpretato da Giorgio Pasotti. Qualcosa che nella vita reale di Serena Rossi non potrebbe mai capitare. Qualora succedesse, questo sarebbe l'atteggiamento dell'attrice:

A me non potrebbe mai succedere quello che accade a Mina, il mio personaggio. La fiducia e la stima che abbiamo io e Davide rendono impensabile anche l'idea di un tradimento. Ma se mai succedesse, non farei come lei: davanti ad una strada ancora percorribile insieme, tenterei di salvare ciò che ho costruito.

Domenica 17 gennaio è iniziata su Rai1 la serie televisiva che ha messo un altro accento sulla fantastica carriera di Serena Rossi. Con Mina Settembre, l'attrice veste i panni di un'assistente sociale impegnata a salvare le esistenze di quanti incontra sul suo cammino.