Dal Grande Fratello sembra essere uscita una Serena Rutelli nuova, inedita, completamente diversa dalla ragazza insicura che era entrata nella casa. In un'intervista a Gente la figlia di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli ha raccontato un dettaglio che non può passare inosservato: "Sono stata in cura da una psicologa, sempre la stessa, da quando avevo 10 anni. Ma dopo l’esperienza nella Casa mi sono sentita più forte. E non sono più tornata in analisi".

Il desiderio di un figlio

Nella stessa intervista Serena Rutelli si è sbottonata anche sul suo rapporto d'amore con Alessandro Prince Zorresi, insieme al quale starebbe seriamente pensando a un figlio. È lei stessa a dichiararlo, abbandonando la lieve ritrosia di che l'ha contraddistinta in queste settimane e che fa probabilmente riferimento anche alla giovanissima età del suo compagno. Alessandro ha appena 21 anni, 8 meno della Rutelli. La differenza d’età non li avrebbe, però, mai ostacolati: “È come se ci fossimo riconosciuti. Lui lavora in un centro educativo, nella parte amministrativa. Ha 21 anni, quasi nove meno di me. Ma io dico: è un problema? La differenza d’età davvero non si nota. Alessandro ha un istinto protettivo fortissimo nei miei confronti”.

Nella Casa ha sempre parlato di lui

Nella Casa del GF, Serena non ha mai tentennato o mostrato titubanze rispetto al suo rapporto con Alessandro. Fedele nei confronti degli affetti sinceri coltivati fino a oggi, è stata sempre attenta a chiarire fin da subito di non essere interessata a esplorare eventuali risvolti romantici all'interno della Casa. Anche nei confronti dei suoi genitori adottivi si è dimostrata decisa e integerrima. “Ho già una mamma” dichiarò in diretta tv quando la madre naturale, che la abbandonò quando era una bambina, le scrisse una lettera attraverso il GF per farle sapere di volerla incontrare. Con quella parte del suo passato Serena ha chiuso ogni ponte.