video suggerito
video suggerito

“Sex and the family”, la Parker dolcissima con la piccola Marion

Spettacolo nello spettacolo agli US Open di New York: mentre la Williams regolava la Azarenka, sugli spalti Sarah Jessica Parker e sua figlia Marion, catturavano attenzione e sorrisi, rubando la scena.
1 CONDIVISIONI
Immagine

Uno spettacolo nello spettacolo per quanti erano presenti alla finale femminile degli US Open, ieri, a New York. Mentre Serena Williams stritolava la Azarenka, vincendo per la seconda volta di fila il titolo, sugli spalti è andato in scena "Sex and the family", protagonista proprio Sarah Jessica Parker e la sua splendida bambina, Marion. Così bella, con quei capelli da angioletto, la piccola figlia di "Carrie" e di Matthew Broderick ha attirato l'attenzione di tutti, con tanto di complimenti a gogo per mamma Sarah.

Marion Loretta Elwell è una delle due gemelline, l'altra si chiama Tabitha Hodge, che la coppia ha avuto nel 2009, tramite madre surrogata. L'attrice di "Sex and the city" e Matthew Broderick hanno avuto anche un figlio naturale nel 2002, James Wilkie. E c'era proprio tutta la famiglia nella giornata di ieri ad assistere alla classica giornata di sport dell'anno, gli US Open sono da sempre, uno degli eventi più attesi dalle star di New York, che possono fare vita mondana, restando in un ambiente pubblico, ma comunque accessibile per pochi.

1 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views