Fiori d'arancio per Martina Bonolis, la figlia del conduttore televisivo Paolo Bonolis. Una foto, pubblicata su Instagram otto ore fa da Sonia Bruganelli, ha fatto sì che la notizia si diffondesse rapidamente. "The father of the bride", recita la didascalia: "Il padre della sposa". E proprio come un moderno Steve Martin, Paolo Bonolis ha accompagnato a giuste nozze sua figlia. Il matrimonio di Martina era stato annunciato proprio da papà Paolo a una recente intervista al programma "Verissimo".

Il matrimonio di Martina Bonolis

Abito bianco e pelliccetta sulle spalle, Martina Bonolis ha convolato a giuste nozze. Bocche cucite sulla identità del fortunato sposo. Martina Bonolis, regista teatrale molto apprezzata a New York, è stata così descritta da papà Paolo: "Vive a New York, si occupa di aiutare nella crescita i bambini che hanno avuto traumi e soprattutto scrive per il teatro. È un personaggio particolare". Proprio a New York, poco distante dal centro città, c'è stato il matrimonio. Sempre nel corso dell'intervista recente, Paolo Bonolis aveva raccontato di non vedere l'ora di diventare nonno:

Il giorno del matrimonio di Stefano ero molto emozionato, ora spero di diventare presto nonno. Poi a novembre si sposa anche mia figlia Martina. Speriamo che gli altri aspettino un po’.

Martina è nata dal primo matrimonio di Paolo Bonolis

Prima che Paolo Bonolis sposasse Sonia Bruganelli nel 2002, Paolo Bonoli ha avuto un matrimonio con Diane Zoeller, famosa psicologa americana. Da questo matrimonio, durato solo cinque anni, è nato prima Stefano, anche lui sposato un mese fa, e Martina. I due figli di Paolo Bonolis sono cresciuti negli Stati Uniti con la madre. Una grande famiglia allargata con i figli che Paolo Bonolis ha avuto da Sonia Bruganelli, ovvero Silvia, Davide e Adele. Il rapporto tra tutti i fratellastri è ottimo.