1.611 CONDIVISIONI
22 Febbraio 2015
20:04

Si masturba guardando “50 sfumature di grigio”: arrestata una donna

Una donna è stata arrestata perché colta in flagrante mentre si masturbava in un cinema guardando 50 sfumature di grigio.
1.611 CONDIVISIONI

50 sfumature di grigio continua a far notizia. Questa volta però non c'è alcun record da raccontare, nessun primato di incassi superato, nessuna colonna sonora nelle prime posizioni delle chart di Billboard, né, tantomeno, alcun record letterario battuto. Sono tutte le curiosità che girano attorno al film, ormai, a catturare l'attenzione dei giornali, soprattutto quelle che sono più curiose. Se nei giorni scorsi ha fatto capolino la notizia che in Scozia, tre donne ubriache hanno aggredito un uomo che stava guardando il film, solo perché questi si era permesso di chiedere un po' di silenzio – l'uomo è stato lasciato a terra sanguinante, senza però aver bisogno di cure ospedaliere -, oggi è dal Messico che arriva la notizia di una donna che è stata arrestata mentre guardava il film.

La sua colpa? Si stava masturbando mentre guardava le evoluzioni erotiche di Anastasia Steele e Christian Grey. In un cinema di Sinaloa, infatti, una trentatreenne non ha resistito alla tentazione, ma evidentemente qualcuno se n'è accorto e ha avvisato le forze dell'ordine, che hanno prontamente arrestato la donna che ha preferito le scene del film record d'incassi alla quantità di materiale che avrebbe potuto trovare restando comodamente a casa con una buona connessione internet.

Chissà quante curiosità ancora ci regalerà il film diretto da Sam Taylor-Johnson, che vede come protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson.

1.611 CONDIVISIONI
"50 sfumature di grigio", il finale alternativo
209.583 di Spettacolo Fanpage
"50 sfumature di grigio", si scatena la satira su Twitter
"50 sfumature di grigio": il secondo trailer ufficiale in italiano
822.070 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni