Silvia Provvedi ha raccontato sulle pagine del settimanale Chi, come sarà il suo Natale. La cantante è completamente immersa nel ruolo di mamma. Lo scorso giugno, è nata Nicole. Questa splendida bambina è frutto della relazione tra Silvia Provvedi e l'imprenditore Giorgio De Stefano, attualmente in carcere per un'inchiesta legata alla ‘Ndrangheta. Le vicende giudiziarie, però, non hanno scalfito minimamente l'amore che Silvia Provvedi prova per il suo compagno. La piccola Nicole, dunque, può continuare a contare su una famiglia molto unita. La cantante ha fatto sapere: "Malgrado il periodo non sia dei migliori, io sono piena d'amore. Dico grazie alla mia famiglia, al mio compagno nonostante la lontananza. Sono molto innamorata e molto serena".

Silvia Provvedi e Giorgio De Stefano hanno una figlia

Silvia Provvedi è una mamma molto presente. Ama trascorrere gran parte del suo tempo con la sua bambina, guarda con lei i cartoni animati, addobba l'albero di Natale e riduce al minimo i momenti di sconforto. La sua priorità è dare equilibrio a Nicole, dunque cerca di farsi vedere sempre serena da lei:

"Nicole non sente l’assenza del suo papà. Respira in casa amore totale. Certo, ho lavorato molto su me stessa, riducendo al minimo i momenti di sconforto perché ci sono, innegabile. Non è facile, non mi nascondo, lo so e so nascondere bene. Però mia figlia, posso confermarlo, è felice… Nonostante tutto".

Quando ha un momento no, si isola e lo affronta ascoltando musica. Per il momento preferisce non rivolgersi a una psicologa perché è convinta di conoscere già le risposte alle sue domande. Al contrario, le piacerebbe completare gli studi universitari, laureandosi proprio in psicologia: "Con i drammi che ho vissuto, direi di aver fatto esperienza sul campo anche più del dovuto".

Silvia Provvedi sente la mancanza del suo compagno

Nonostante Silvia Provvedi stia tentando di affrontare a testa alta questo periodo di lontananza del suo compagno, ha ammesso di sentire la sua mancanza. Ha colto l'occasione, infine, per precisare che qualunque cosa accada, l'amore che prova per Giorgio De Stefano non ne uscirà mai compromesso:

"Mi manca da morire. Nonostante la difficoltà e la divisione, la lontananza forzata, siamo così uniti che niente e nessuno ci dividerà. Questo lo voglio ribadire con forza. Ci sono pochi mezzi per comunicare, ma per noi diventano importantissimi e sappiamo sfruttarli. Non c’è una legge che possa disegnare le linee perfette delle nostre vite, dobbiamo provarci noi prendendo il meglio che la vita ci offre anche quando ci sono muri che sembrano altissimi".