28 Ottobre 2015
16:10

Silvia Toffanin: “Sofia è stata desiderata, non volevamo che Lorenzo crescesse da solo”

Sta vivendo un momento d’oro Silvia Toffanin, al settimo cielo dopo la nascita di Sofia Valentina, E nella sua prima intervista dopo il parto, confessa: “Sofia è stata cercata, lei e Lorenzo sono la mia priorità”.
A cura di Stefania Rocco

La stanchezza post parto di Silvia Toffanin ha ceduto il posto alla felicità. La conduttrice di Verissimo, tornata al lavoro e in forma perfetta in tempi brevissimi, ha rilasciato la sua prima intervista post gravidanza al settimanale “Chi”, diretto dall’amico Alfonso Signorini. Con due figli piccoli all’attivo e un compagno che l’adora – ma che non la sposa! – Silvia si ritiene ormai completa. La conduttrice rivela che la sua bambina sarebbe stata cercata. Lei e Piersilvio Berlusconi non volevano che il loro primogenito crescesse da solo:

Provo una felicità incredibile. Le cose accadono perché sono scritte in un progetto di vita che coinvolge tutti noi. Io sono credente e penso che Sofia sia arrivata per allargare il nostro concetto di famiglia. Non volevamo che Lorenzo crescesse da solo. Ora saranno in due. E saranno sempre fianco a fianco. Piersilvio mi è stato sempre vicino. La sua sicurezza mi ha aiutata. Anche Lorenzo ha preso bene l’arrivo della sorellina. Era così felice che ha voluto chiamare lui tutti i parenti per comunicare la bella notizia.

L’idea di chiamare la bambina Sofia Valentina è stata a lungo ponderata. Diversamente dalla maggiori parte dei divi che scelgono nomi inusuali per i loro figli, Silvia e Piersilvio volevano qualcosa di tradizionale:

Volevamo due nomi italiani come per il primo figlio. All’inizio avevamo scelto Lucia, poi avendo chiamato il primogenito Lorenzo, abbiamo avuto paura che poi a scuola o i loro amici li prendessero in giro chiamandoli “Renzo e Lucia”. Allora abbiamo optato per Sofia Valentina, due nomi dai suoni dolci.

Silvia dopo la nascita di Sofia Valentina: “Ho preso solo 12 kg, con Lorenzo 26”

Silvia racconta anche di essere felice della forma ritorvata in tempi record. In occasione della prima gravidanza, la conduttrice aveva preso addirittura 26 kg. Con Sofia Valentina solo 12, smaltiti in tutta fretta:

Con Lorenzo avevo preso ventisei chili, con Sofia fortunatamente dodici. Ammetto che la nascita di Sofia Valentina ha mutato il mio essere. Non è facile da spiegare. Diciamo che oggi tutto mi scivola addosso. Loro sono la priorità su tutto. Loro rappresentano i miei sogni realizzati. Sono felice. Ho anche paura a dirlo.

Tanta felicità l’ha ammorbidita. Silvia ha sempre fatto fatica a parlare della sua vita privata. Lo ha fatto solo oggi, consapevole che nulla potrà scalfire la bolla perfetta che ha saputo costruire intorno alla sua famiglia.

Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi, le prime foto con Sofia Valentina
Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi, le prime foto con Sofia Valentina
Il ritorno di Silvia Toffanin a Verissimo
Il ritorno di Silvia Toffanin a Verissimo
601.269 di Spettacolo Fanpage
È nata Sofia Valentina, figlia di Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin
È nata Sofia Valentina, figlia di Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni