568 CONDIVISIONI
13 Dicembre 2014
17:07

Simona, ex di Rosalinda Celentano: “È finita per i suoi problemi con l’alcol”

L’ex compagna della figlia del molleggiato, lasciata con un comunicato stampa pubblicato proprio da Rosalinda qualche settimana fa, racconta a Verissimo la sua verità, facendo emergere alcuni problemi fino ad ora sconosciuti. Poi l’amarezza: “Se io e la famiglia Celentano ci fossimo tenuti per mano…”
A cura di A. P.
568 CONDIVISIONI

Rosalinda Celentano e Simona Borioni si sono lasciate, come sappiamo, via comunicato stampa. Qualche settimana fa infatti, la figlia del molleggiato pubblicò un comunicato stampa nel quale annunciava la fine della relazione con la compagna, insieme alla quale aveva fatto non poca notizia quando annunciò pubblicamente la relazione omosessuale, chiedendo a gran voce più diritti per le coppie gay. A parlare, dopo settimane di silenzio, è proprio Simona Borioni, in un'intervista rilasciata a Silvia Toffanin a Verissimo, nella quale espone una versione che fa emergere problemi di fondo che vanno oltre il semplice rapporto e l'armonia di coppia. Uno dei motivi che avrebbero infatti contribuito alla fine della storia sarebbe stato il riaffiorare di un vizio del quale la figlia di Adriano Celentano pareva essersi liberata:

Il problema della dipendenza dall'alcol è uno dei motivi che hanno portato alla separazione. Quando le problematiche di Rosalinda sono riaffiorate, io non ho più tenuto botta, non ce l'ho più fatta

L'attrice ripete più volte di aver provato non poca difficoltà a rilasciare questa intervista, che in qualche modo vuole raccontare quattro anni di relazione difficili, nei quali non ha avuto un rapporto stretto con la famiglia Celentano, qualcosa che a suo modo di vedere avrebbe potuto "salvare" la coppia e aiutare Rosalinda: "Sono stati 4 anni non semplicissimi. Io non ho mai conosciuto la famiglia Celentano. Credo che se io e la sua famiglie ci fossimo tenuti per mano, saremmo riusciti meglio a fare da cuscinetto e da rete ai disagi e alle problematiche di Rosalinda. Separati non si possono ottenere gli stessi risultati. Io, per 4 anni, Rosalinda me la sono vissuta completamente da sola".

Simona Borioni specifica anche come inizialmente non fosse a conoscenza di quel comunicato stampa consegna all'Ansa con il quale la Celentano ha deciso di lasciarla: "Dopo il comunicato Ansa, del quale non sapevo nulla, ci siamo sentite. Lei, in qualche modo, tenta di farmi capire quanto mi ami, quanto ancora sia legata a me, il sentimento profondo che c'è nei miei confronti. Il problema è che Rosalinda ha una personalità molto complessa. Il problema della dipendenza ha reso tutto molto complesso. Il percorso di riabilitazioni è stato difficile, a prescindere da ciò che mi legava a lei, c'era una persona in difficoltà che andava aiutata. Mi sono sentita di accompagnarla in questo percorso durissimo".

Si torna anche agli inizi della relazione, l'incontro di vent'anni fa, poi il ritrovarsi a distanza di due decenni, dopo aver creduto di essersi perse: "In quell'incrocio c'è stata una folgorazione da parte di entrambe, io lo raccontai anche al mio compagno di allora. A vent'anni da quell'incontro lei mi vede in un servizio a Verissimo, ma lei non fa nulla, si limita a credermi persa, perché in quel servizio io ero incinta, diventavo mamma. Ci siamo ritrovate solo quattro anni fa". Una relazione che la Borioni non ha sentito di dover spiegare al figlio:

Io non ho dato una spiegazione a Samuele, mio figlio. Perché credo ci siano cose che ai ragazzi non vadano spiegate. Lei è entrata in punta di piedi nella nostra vita e quindi è stato tutto molto naturale e spontaneo e quando mio figlio ha sentito che c'era un'armonia speciale tra me e lei, aveva già capito tutto. L'amore non si spiega, è una cosa che senti e percepisci.

L'attrice chiude con una frase importante: "Tutte le sue affermazioni sono valide, ma alla fine lei non mi lascia libera come dice. Un amore è una cosa importante, in questo momento io sto pensando a me. Non c'è nulla che le voglia dire che non le abbia ancora detto. La prima cosa importante è amare se stessi, se non si ama se stessi, non si possono amare altre persone".

568 CONDIVISIONI
Lucarelli:
Lucarelli: "Rosalinda Celentano è nota solo per un coming out e la testa rasata"
Rosalinda Celentano e la sua compagna Simona si sono lasciate
Rosalinda Celentano e la sua compagna Simona si sono lasciate
Alessandra Celentano:
Alessandra Celentano: "Mia madre è malata di Alzheimer, vivo per lei"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni