Dopo essere riuscita a evitare l'argomento al Grande Fratello Vip, Sonia Lorenzini ha finalmente detto la sua su un vecchio gossip che l'ha vista protagonista tempo fa. Da anni gira voce che la donna con cui Andrea Damante tradì Giulia De Lellis, con la loro conseguente rottura (e la pubblicazione del libro di lei "Le corna stanno bene su tutto (ma io stavo meglio senza)"), fu proprio la Lorenzini. Si mormorò che i due avessero avuto un flirt mentre la De Lellis era al GF Vip. Intervistata in una diretta Instagram da Chi Magazine, Sonia ha finalmente detto la sua verità sulla vicenda.

Non sono mai voluto entrare nello specifico della questione, perché all’epoca ho preferito risolvere con la diretta interessata e perché volevo  tutelare la persona che stava con me. Tanto, se le persone vogliono etichettarti lo fanno. Io non ho mai visto mezza prova che avvalorasse questa tesi. Smentisco di essere stata la causa del libro "Le corna stanno bene su tutto". Una parte di verità c’è, sicuramente.

Sonia "testimone" del tradimento di Damante

Quella "parte di verità" di cui parla la Lorenzini sarebbe qualcosa di totalmente diverso da quanto supposto dai fan dei Damellis. Sonia, a suo dire, non avrebbe avuto alcuna relazione clandestina con Damante, ma al contrario sarebbe stata una semplice testimone. Pare che Giulia, tempo dopo, abbia deciso di crederle.

Io avevo presenziato a una serata a casa di qualcuno dopo una sera in discoteca. C’era Damante con una ragazza che arrivava dalla discoteca con lui, e altre due persone di cui non voglio fare i nomi. Io non ho visto un tradimento da parte di Andrea con i miei occhi, motivo per cui non raccontai niente a Giulia. Quando lei ha saputo di questa serata, visto che non gliene avevo parlato, ha pensato che fossi io la persona con cui era stato Andrea. Al che, mi sono scusata per non averlo raccontato. Tra l'altro io e Giulia all'epoca non eravamo amiche ma solo conoscenti, siamo diventate amiche dopo. A distanza di un anno (noi non c'eravamo più parlate né viste) ci siamo incontrate a un evento. Ci siamo appartate e abbiamo avuto un chiarimento. Il giorno dopo lei mi ha scritto: "Grazie del chiarimento, un anno fa non ti avrei nemmeno ascoltata ma ora voglio credere alle tue parole".

Sonia Lorenzini sul GF Vip

Sonia ha parlato anche della sua esperienza al GF Vip, a partire dal rapporto difficile con Tommaso Zorzi, con cui è stato subito scontro. Pian piano, però, i due hanno imparato a conoscersi meglio: "Per giorni avevo sempre il suo sguardo addosso. Devo ammettere che poi è stato lui a fare i primi passi verso di me e si è scusato. Abbiamo iniziato a dialogare. Ho apprezzato molto e ho capito che era sincero". La Lorenzini si è espressa anche sulla lite con Rosalinda ("Non ho mai detto la parola cagna. Ho detto "ti sego la gambine", nel senso "ti intralcio il percorso"") e sull'attrazione suscitata in Mario Ermito:

Quante possibilità aveva con me? Zero. Lui è bellissimo e un bravissimo ragazzo. Ma se c'è una frequentazione telefonica e non ti viene nemmeno voglia di vederlo… Il problema è che lui non lo capisce.