A un anno dalla partecipazione a Temptation Island Vip, la gelosia di Nicoletta Larini nei confronti di Stefano Bettarini non sarebbe migliorata. È l’ex calciatore a raccontarlo nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Chi cui ha svelato che partecipare al docu-reality di Canale5 non avrebbe aiutato la fidanzata a vivere con maggiore serenità il loro rapporto. Addirittura, la Larini avrebbe fatto seguire il compagno da un detective:

Lei non è guarita. La sua gelosia è aumentata. In fondo, però, va bene così, almeno non ci si annoia, anche se c’è poco da indagare. Stiamo insieme 24 ore su 24, ma Nicoletta ha comunque provato a farmi seguire da un detective quando andavo in palestra o in giro per i miei appuntamenti di lavoro e per gli investimenti imprenditoriali che ho fatto nel tempo. Ma il miglior detective sono io, infatti è rimasto a mani vuote.

No alle nozze con Nicoletta Larini

Più giovane di Bettarini di 22 anni, pare che Nicoletta sarà costretta a rassegnarsi in merito alla possibilità di avere un figlio in futuro. Su quell’argomento, così come sul matrimonio, Stefano dichiara di non voler tornare: “Figli e nozze sono un capitolo chiuso. Ho già due figlioli che amo e anche per le nozze ho già dato”. Bettarini è stato sposato a lungo con Simona Ventura, conduttrice che lo scorso anno fu al timone proprio di Temptation Island Vip, il reality show che vide Stefano mettere alla prova la sua storia con la Larini.

Lo stop di Bettarini ai reality show

Infine, Bettarini fa sapere di volere interrompere il circolo che lo ha spinto a prendere party a tre diversi reality show nel corso di altrettanti anni. Reduce dall’Isola dei famosi – da inviato e poi da concorrente -, dal Grande Fratello Vip e da Temptation Island Vip, l’ex calciatore sogna di poter tornare al suo primo amore: “Mi divertono molto i reality, ma adesso mi piacerebbe tornare a parlare di ciò che conosco, di ciò che mi piace. Sono cresciuto a pane e calcio. Qualcosa nell’aria c’è. Incrocio le dita”.