stefano de martino sfila

Il prestigio della Milano Fashion Week è cosa nota nell'ambiente delle passerelle e i vip lo sanno bene e non perdono occasione per parteciparvi e farsi fotografare: per Stefano De Martino, però,  l'edizione 2012 è stata la prima da protagonista assoluto, infatti non c'era Belen Rodriguez al suo fianco. Il ballerino ha posato per gli scatti curiosi dei fotografi alla sfilata di John Richmond e c'ha messo "tutto sè stesso" per portare in passerella un nuovo brand, anch'esso alla prima esperienza alla Milano Fashion Week.

Vestito di solo lino – Grazie alle nostre immagini, scattate da un'inviato alla sfilata, possiamo permettervi di ammirare il ragazzo di Belen Rodriguez mentre muove "i primi passi" nel mondo della moda. "La Fabbrica del Lino", marchio nascente natural chic, ha scelto il giovane ballerino che cavalca l'onda della notorietà per debuttare ad un evento prestigioso come quello della settimana milanese, chiedendogli di valorizzare la collezione maschile Primavera/Estate 2013 con la sua presenza. Vi sembra portato anche per questo mestiere?

Per quanto riguarda il privato… – Per quanto riguarda l'assenza di Belen, niente paura, non si sono lasciati, e tutto tra loro procede a gonfie vele tanto che Stefano, ormai convinto della sua nuova vita sentimentale, avrebbe deciso di rimuovere dal collo il tatoo dedicato alla sua storia con Emma Marrone. Si sarebbe rivolto al chirurgo Giacomo Urtis, amico di Belen per l'operazione e c'è chi giura che il tatuaggio pian piano si starebbe schiarendo in maniera evidente. Nuova esperienza, nuova ragazza, nuovo "collo", insomma tutto nuovo per Stefano De Martino.