Belén Rodriguez ha eletto Instagram quale mezzo di comunicazione preferito per essere certa di arrivare al pubblico a casa. Lo ha fatto fin da quando, a sorpresa, ha deciso di pubblicare sul suo profilo un video della durata di 4 minuti attraverso il quale confermava di stare vivendo un momento difficile, probabilmente legato a una crisi in corso con Stefano De Martino. Sempre il ballerino e conduttore è stato protagonista per qualche istante di una storia postata da Belén sul suo profilo qualche ora fa.

“Perfidia”: il commento di Belén di fronte a De Martino in tv

I fatti sono questi. Mentre insieme al figlio Santiago guardava la tv, sullo schermo è comparsa un’immagine di Stefano, immediatamente intercettata da Belén. La showgirl ha scattato una foto dell’amato primo piano apparso in televisione e l’ha ripostata in una storia, accompagnata da una didascalia concisa ma efficace: “Perfidia”. A che cosa si riferiva Belén? Il riferimento al compagno (o forse ex) era voluto o si tratta solo di un caso?

La storia postata da Belén
in foto: La storia postata da Belén

Belén Rodriguez in una foto senza la fede

Intanto, dall’anulare sinistro della showgirl argentina sembrerebbe essere sparita la fede. Lo dimostra una storia pubblicata sempre da Belén qualche giorno fa. “Attese” aveva scritto giovedì scorso, fotografandosi la mano sinistra appoggiata sulla gamba e mostrando l’anulare nudo. Ma non è l’avere indossato o meno la fede a definire la crisi. Sono numerose le foto e i video in cui Belén non indossa l’anello, alcuni dei quali postati in rete anche nel periodo immediatamente successivo alla riappacificazione con Stefano. A chiarire che qualcosa potrebbe essere accaduto è stato il filmato pubblicato dalla Rodriguez su Instagram e i commenti aggiunti sotto il video. De Martino, invece, non ha ancora proferito parola a proposito di questa storia. A Napoli perché impegnato con le riprese di “Made in Sud”, Stefano non ancora detto la sua a proposito della presunta seconda crisi con la moglie. Crisi che durerebbe da un mese e che potrebbe avere spinto i due a prendersi del tempo in attesa di capire che cosa fare della loro storia.