Stefano De Martino ha deciso di appendere le scarpe da ballo al chiodo, almeno per quanto concerne la televisione. È quanto ha dichiarato lui stesso in una lunga intervista a TgCom24, dove ha rivelato i progetti in corso d'opera e la sua intenzione di non fare più televisione. Sono tante le motivazioni che lo hanno spinto a questa decisione, tra questi anche stare accanto a Belen Rodriguez"Starle accanto è un valore per me, non mi pesa. E quando sui social mi difende, mi fa morire". 

Tutti mi chiedono perché non ballo più in tv, in realtà io lo faccio sempre, anche se non mi vedete. Adesso sto realizzando dei video con tante idee coreografiche che uniscono la danza e la moda. Sono autoprodotti e mi avvalgo della collaborazione di videomaker e ragazzi giovanissimi come me. Video che regalo a tutti in Rete e sui social. Sì. Mi vesto come voglio, ballo quello che voglio, poi alla gente può piacere o meno, ma è il mio gusto. Non ho un target di pubblico, una fascia oraria, uno share da rispettare. Sono libero e faccio quello che mi piace. Visto che in tv non c'è spazio per veicolare gli istinti artistici, il Web diventa una via di fuga, un'arma potentissima che dà una libertà eccezionale. La tv secondo me è superata…

E manca poco per un altro grande passo per il buon Stefano, l'apertura di una boutique a Milano che, a prescindere da prezzo, brand e target, può essere per tutti e non necessariamente esclusiva:

Sì, l'inaugurazione è prevista alla fine di ottobre. E' una boutique nel centro di Milano, un multibrand, che punta ai giovani emergenti. Volutamente ho evitato i marchi istituzionali, perché ci sono tanti giovani che meritano di essere conosciuti. Marchi svedesi, russi, giapponesi… Tutto quello che mi piace va in negozio, a prescindere dal prezzo, dal brand, dal target. Scelgo con il mio gusto con un socio. Sarà un negozio per tutti, anche per quelli che non hanno le mie possibilità. Fino a qualche anno fa guardavo i negozi dall'esterno e sapevo che non mi potevo permettere neanche un portachiavi…

Ma l'addio alla televisione è allora definitivo? Forse no, perché Stefano De Martino si è scoperto un abile oratore, quindi non è escluso che in futuro prossimo lo vedremo impegnato in qualcosa di sperimentale: "Parlare in tv mi viene naturale, ho scoperto che mi piace. Magari ci sarà spazio, sono uno che sa rompere gli schemi.