18 Giugno 2019
12:28

Stefano Torrese chiede scusa a Pamela Barretta: “Le auguro un mondo di bene”

Dopo la lite raccontata da Pamela Barretta nei giorni scorsi, sono arrivate le scuse di Stefano Torrese attraverso una diretta Instagram: “Chiedo scusa a Pamela e al suo compagno o amico, quello che sia. Io e lei ci siamo parlati, abbiamo raggiunto un punto di incontro: non vogliamo andare avanti con la nostra frequentazione, entrambi pensiamo che non sia il caso”.
A cura di Par. And.

Alla fine arrivano le scuse e sembra che Stefano Torrese e Pamela Barretta si avviino verso una fase di distensione, dopo il litigio tra i due ex. In una diretta Instagram lui ha chiesto scusa all'ex compagna, confermando che i due non hanno più una relazione ma invocando il perdono per le parole utilizzate: “La foto uscita e che riguardava la mia ex, ogni tanto sono sarcastico. Avevo detto che sono tornati di moda i bagnini, non volevo essere offensivo con nessuno“, spiega lui, che poi continua:

“Chiedo scusa a Pamela e al suo compagno o amico, quello che sia. Io e lei ci siamo parlati, abbiamo raggiunto un punto di incontro: non vogliamo andare avanti con la nostra frequentazione, entrambi pensiamo che non sia il caso. Io le auguro un mondo di bene, una persona in gamba e migliore di me sotto tanti punti di vista.Ovviamente, non si spegne il sentimento da un giorno all’altro. Si volta pagina perché si capisce che se le cose non vanno si prende questa decisione“.

Nelle scorse ore Pamela Barretta aveva raccontato a Uomini e Donne Magazine di non avere più avuto contatti con Torrese, l’ex compagno che aveva conosciuto durante le registrazioni del trono over. Conclusa quella parentesi televisiva, lui avrebbe smesso di cercarla: “Non l’ho più sentito né visto. Non lo vedo dall’ultima puntata a cui abbiamo partecipato dove, alla fine della registrazione, mi ha detto che poi ci saremmo sentiti. Ma lui non mi ha più chiamata e men che meno si è fatto vedere”. Quell’assenza le avrebbe fatto comprendere che la relazione con Stefano è finita:

Penso che Stefano non mi abbia mai amata. Una persona che ti ama non sparisce. Io non sento di avere alcuna colpa. Se fossi stata io a sbagliare, sarei andata a casa sua e non avrei mollato così. Nonostante tutto, comunque, la settimana scorsa gli ho mandato un messaggio dove gli dicevo che avrei voluto restituirgli l’anello tramite Biagio e Caterina – due amici che abbiamo in comune. Lui non ha risposto e non ha neanche colto la palla al balzo, quando quella che avrebbe dovuto essere infuriata sono io e non lui.

Poi ha spiegato nel dettaglio i fatti riguardanti la sera del litigio, quando lui l'avrebbe lasciata sola, di notte, in strada. Una sera che l'avrebbe definitivamente spinta a chiudere i rapporti: “Quando siamo usciti dalla trasmissione, in macchina abbiamo litigato e, a un certo punto, lui mi ha dato un aut aut dicendomi: ‘O non parliamo più di questa cosa o già da stasera ti prendi un treno o un hotel e io me ne torno a casa mia’”. Poi Pamela sostiene di avere chiesto aiuto a Torrese, inutilmente:

Ho spiegato a Stefano che l’unica soluzione possibile in quel momento era quella di prendere un hotel per la notte. Lui inizialmente ha detto di non volermi lasciare sola e di voler dormire con me. Io non gli ho detto di no. È lui che ha cambiato idea dicendo che sarebbe dovuto tornare a casa! Io gli ho anche risposto che ero disposta ad andare con lui a Perugia, per poi ripartire al mattino. A questa mia proposta ha risposto dicendo che casa sua non è un albergo e che non aveva alcuna intenzione di riportarmi a Roma il mattino seguente, cosa che tra l’altro io non gli avevo chiesto.Dopo questa discussione siamo finalmente riusciti a prenotare un hotel in zona Stazione Termini che, una volta arrivati lì, non siamo riusciti immediatamente a trovare. A quel punto lui ha fermato l’auto, abbiamo discusso e io sono scesa dall’auto. Lui non mi ha seguita, anzi, quando mi sono voltata non c’era più! Così ho chiamato la mia amica Denise Pantano e le ho spiegato la soluzione. Lei mi ha assicurato che mi avrebbe aiutata a cercare un altro albergo. Lo stesso ha fatto la redazione quando li ho avvertiti di cosa stesse succedendo. Alla fine è stata la redazione a trovarmi per prima una sistemazione, quindi ho chiamato un taxi per non andare a piedi e solo in quel momento Stefano è ricomparso. Mi ha preso la valigia e mi ha detto di non buttare via la nostra relazione. Io però a quel punto ero davvero provata così sono salita sul taxi per allontanarmi. L’unica parte vera del racconto di Stefano è che lui ha seguito il taxi, che poi è effettivamente entrato in una strada a traffico limitato. Ma questo è Stefano: un uomo che lascia una donna sola di sera per strada. Ecco perché non l’ho più cercato.

Uomini e Donne, scoppia la lite tra Pamela Barretta e Stefano Torrese
Uomini e Donne, scoppia la lite tra Pamela Barretta e Stefano Torrese
22.319 di Mediaset
Pamela Barretta contro Stefano Torrese:
Pamela Barretta contro Stefano Torrese: "Eri fidanzato quando partecipavi a Uomini e Donne"
Pamela Barretta:
Pamela Barretta: "Mi manca Stefano Torrese ma lui è sparito, non ha fatto niente per riconquistarmi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni