23 Dicembre 2013
13:34

Steve Martin fa il razzista su twitter e poi cancella tutto

Steve Martin fa il razzista su twitter quando gli viene chiesto come si pronuncia “Lasonia”. Lui: “Dipende, sei in un quartiere di afroamericani o in un ristorante italiano?”.

Steve Martin, il popolare comico 68enne, ha fatto un "epic fail" con i suoi fan dopo che, ad una curiosità grammaticale di uno dei suoi follower, ha replicato con un tweet razzista che ha poi cancellato, contravvenendo così a quella regola non scritta che vuole che un personaggio pubblico debba sempre assumersi le proprie responsabilità (anche se l'ha fatta grossa). E' dire che aveva cominciato proprio lui, quando in un momento di interazione con i suoi follower (circa 4,5 milioni) ha chiesto di porgli una domanda sulla grammatica inglese. Una di queste domande è: "Come si pronuncia la parola "lasonia"?. Lui senza pensarci su, fa una battuta davvero infelice: "Dipende. Sei in un quartiere di afro-americani o in un ristorante italiano?". 

Steve Martin si è poi scusato pubblicamente, nonostante abbia subito rimosso il tweet. Un comportamento, anche questo, non proprio azzeccato e discutibile sul piano etico. Per quanti si interrogano sul significato di "Lasonia", sappiate che non si tratta di un nuovo tipo di lasagne ma di un marchio di scarpe da donna. In particolare un modello trash, molto in voga proprio tra le italoamericane e le afroamericane. Ahinoi, la battuta ha colpito davvero a 360 gradi.

"The Voice America" è avanti: Chris Martin supercoach e votazioni via twitter
Lite
Lite "barbara": su Twitter la Guerra offende la D'Urso, che la querela
Cameron Diaz sbarca su twitter, la foto profilo fa il giro del mondo
Cameron Diaz sbarca su twitter, la foto profilo fa il giro del mondo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni