Classe 1978, mamma e figlia di uno dei giornalisti sportivi più amati della storia contemporanea: è Susanna Galeazzi, giornalista del Tg5 e figlia del grande "bisteccone" che per tanti anni ha condotto e curato le pagine sportive del servizio pubblico. Come papà, Susanna Galeazzi ha condotto il telegiornale sportivo per SkyTg24, ha poi collaborato con Kataweb e "L'Espresso". Dal 2006 entra a far parte del Tg5 e della redazione di "Verissimo", sono incarichi che non ha mai lasciato ad oggi.

La vita di Susanna Galeazzi

Appassionata di musica, ha curato numerose interviste per il Tg5 a personaggi della scena nazionale e internazionale, ma si occupa anche di cronaca, esteri e moda. È una dei "mezzo-busto", delle anchor-girl del Tg5. È stata inviata a Parigi nei giorni dell'attacco terroristico al Bataclan. Ha una figlia, la piccola Greta. Spesso Susanna racconta le sue giornate su Instagram con la piccola Greta al suo fianco. C'è una foto, bellissima, anche in compagnia di suo padre Giampiero: "Il mio gigante buono". 

Giampiero Galeazzi a "Domenica In"

Il ritorno di Giampiero Galeazzi a "Domenica In", nell'ultima puntata del 2018 in onda ieri 30 dicembre, ha acceso i riflettori su di lui, sulle sue condizioni di salute e sulla sua vita privata. Il giornalista 72enne, diventato famoso con il soprannome di "bisteccone", è balzato in cima tra le tendenze del web nella giornata di ieri e ci sono state molte domande e ipotesi sulla malattia che lo avrebbe colpito e costretto su una sedia a rotelle. Stando alle indiscrezioni più verosimili, il famoso conduttore storico di 90esimo minuto dovrebbe soffrire del morbo di Parkinson, una malattia che lo avrebbe colpito già da tempo. Grande discrezione ma soprattutto grande affetto per Giampiero Galeazzi, il quale non ha mai parlato in maniera ufficiale della sua condizione: "Devo fare bene gli ultimi 500 metri", ha dichiarato a "Domenica In".