3 Ottobre 2016
08:42

Terrore per Kim Kardashian, uomini armati nella sua stanza d’albergo

Notte di terrore per Kim Kardashian e i suoi due figli. Un commando di almeno due uomini armati è entrato nella sua stanza d’albergo a Parigi.

Paura per Kim Kardashian. L'attrice e imprenditrice USA, moglie del rapper Kanye West, è stata vittima di una rapina. Due – o più non è ancora chiaro – uomini armati sarebbero entrati nella sua stanza d'hotel a Parigi, gli aggressori erano a volto coperto e travestiti da poliziotti.

Secondo le prime indiscrezioni sarebbero entrati nella sua stanza intorno le 3 di notte e avrebbero sequestrato l'attrice e, probabilmente, i suoi due figli. I media francesi avrebbero parlato con la polizia locale che ha fatto trapelare di un furto di preziosi "per svariati milioni di dollari", probabilmente gioielli per 6 milioni e un anello valutato 4 milioni.

Kanye West interrompe lo spettacolo e torna dalla famiglia

Il marito Kanye West era Meadows Festival, non appena ricevuto la notizia ha interrotto il concerto dicendo: "Mi spiace, ho un'emergenza familiare. Devo interrompere lo spettacolo". Il portavoce della coppia ha lasciato una dichiarazione ufficiale in cui afferma che la Kardashian ha detto che "è molto scossa, ma fisicamente incolume" senza però dare maggiori dettagli, anche perché le indagini sono in corso. Non è ancora chiaro se si sia trattato di una rapina o di un tentativo di sequestro, anche se pare più probabile la prima ipotesi.

I dettagli della rapina

Stando a quanto dichiarato da Europe 1 i ladri avrebbero minacciato il guardiano notturno con un'arma per farsi aprire la stanza della donna che sarebbe stata legata e immobilizzata, con una pistola puntata in testa, mentre gli uomini rubavano cellulari e gioielli, prima di fuggire non senza aver legato il guardiano, mani e piedi, sulle scale dell'hotel. L'albergo in cui risiedeva la donna è situato a Rue Tronchet, nel quartiere della Madeleine.

Due incidenti più lievi in passato a Parigi

La Kardashian è a Parigi in occasione della Fashion Week e domenica era presente alla sfilata di Givenchy. Nei giorni scorsi la donna era stata importunata da una serie di prankster (termine che in italiano significa "burlone" e con cui si indicano anche i personaggi a caccia di celebrità) mentre entrava in un ristorante, senza contare che già durante una fashion week del 2014 aveva subito un attacco senza conseguenze. Momenti molto brutti per la Kardashian che ha Parigi nel cuore, come testimonia anche il weekend passato proprio nella Capitakle francese subito prima del loro matrimonio a Firenze.

Giallo Kim Kardashian, ritrovata una collana da 30mila dollari
Giallo Kim Kardashian, ritrovata una collana da 30mila dollari
Bacia il lato B di Kim Kardashian: audace ragazzo bloccato dalla sicurezza
Bacia il lato B di Kim Kardashian: audace ragazzo bloccato dalla sicurezza
524 di WorldNews
Kim Kardashian e Kanye West non divorziano, la coppia minaccia querele
Kim Kardashian e Kanye West non divorziano, la coppia minaccia querele
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni