Erano una delle coppie più giovani e belle di Hollywood, complice la freschezza dei vent'anni, il successo di entrambi e il mondo dorato del cinema americano, eppure anche l'amore tra Timothée Chalamet e Lily Rose Depp è finito, dopo un anno di relazione. A comunicarlo è proprio il giovane attore che intervistato dalla rivista Vogue UK ha dichiarato di essere single.

Si sono lasciati

Le voci che circolavano su una presunta crisi tra la figlia di Johnny Depp e il protagonista di Chiamami col tuo nome sembrano essere del tutto fondate, stando alle ultime dichiarazioni divulgate dal 24enne. Nell'intervista di parla di un amore finito da tempo, un amore che non ha resistito ali impegni lavorativi di entrambi, che si sono innamorati sul set del film Netflix "The King", di cui Chalamet era il protagonista. In occasione della presentazione del film, lo scorso settembre, alla Mostra del Cinema di Venezia i due avevano fatto la loro comparsa raggianti sul red carpet, felici, luminosi e innamorati. A distanza di qualche mese, quindi, a partire da gennaio di quest'anno già si vociferava di una loro possibile rottura, ma nulla era stato confermato dai due diretti interessati.

Una coppia tanto giovane quanto riservata

La giovane coppia è sempre stata piuttosto riservata, rarissime infatti sono le foto che li vedono insieme, ma è stato proprio da qualche scatto rubato nell'autunno del 2018 che la loro storia è venuta allo scoperto. Lily Rose Depp e Timothée Chalamet sono stati sorpresi a scambiarsi tenerezze in un fast food, e nei mesi successivi i fotografi hanno cercato qualsiasi escamotage pur di beccarli insieme. Nemmeno sui social, infatti, il loro rapporto è stato ostentato con foto o video nei quali mostrassero di stare insieme. Qualche tabloid americano insinua che alla base di questa improvvisa separazione ci sia, in realtà, un'interesse da parte di Chalamet per Zendaya, l'ex star della Disney con cui ha condiviso il set del film "Dune". Per adesso, però, nulla di confermato.